alpadesa
  
Flash news:   Movida e rischio assembramento ad Atripalda, il titolare del “BeviamociSu” annulla le serate estive. Sandro Lauri: «non mi va di passare come quello che mette a rischio la città ma altrove è peggio» Giallo in Comune, rubato il portafogli di un’impiegata Riapre al pubblico, dopo mesi di chiusura, il parco archeologico Abellinum ad Atripalda Us Avellino, esonerato mister Ezio Capuano Furti ad Atripalda, lettera aperta al comandante generale dei Carabinieri della Campania: “perché avete deciso di depotenziare la Caserma Eugenio Losco?” “C’era una volta…“ l’addio al grande compositore Ennio Morricone nei versi di Gabriele De Masi Ripartono dopo mesi i lavori di rinaturalizzazione del fiume Sabato. Foto Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto

Tra scherma e atletica da Salerno a Budapest la Podjgym Avellino rappresenta l’Irpinia

Pubblicato in data: 9/9/2013 alle ore:13:58 • Categoria: Sport

festa_sport_scherma2Fine settimana del 7 e 8 settembre ricco di impegni per La Pol.Podjgym Avellino al via con il Torneo Arechi di scherma. Una grande festa di sport, questa quinta edizione, che sabato sera ha portato la location all’aperto in piazza Flavio Gioia nel cuore della movida Salernitana. Ottima prova delle due squadre della pol.Podjgym Avellino punto netto che schierava: Arcasi Ginevra, Zullo Gaia, D’Onofrio Ida,nella prima e Lombardi Maria Celeste, Pagano Giulia e Iannaccone Alessia nella seconda, le due squadre della Podjgym Avellino si contendevano il trofeo nelle semifinali prima e nella finale contro la squadra di casa, il club scherma Salerno, non riusciendo, però, a ribaltare i pronostici della vigilia, vista la presenza in squadra nella compagine salernitana della neocampionessa Italiana Claudia Nemoli. Per l’atletica la pol.Podjgym Avellino rappresentava l’Irpinia alla maratonina di 21 km di Budapest ottimo risultato di Ciro della Sala che chiudeva i 21 km in 1 ora e 19 minuti, gli altri atleti Podjgym Lombardi Generoso e Di Marzo Alfonso arrivavano appaiati dopo 1 ora e 39 minuti poco più indietro Piccirillo Antonio. conteporaneamente in San valentino in Torio (SA) il podismo vede ancora protagonista la squadra della Pol.Podjgym Avellino 6^ classificata con solo 9 atleti al traguardo grande Prova di Nannino Raffaele 30° al traguardo e di un sorprendente Del Sorbo Francesco 33°; Negrone Nicola 53°, Alviggi Luigi 59°, Carpenito Angelo 80°, Capobianco Giuseppe 105°, Famoso Beniamino 111° ed Cipolletta Elpidio 134.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Sette medaglie per Raion e Fitness Studio Bellessere al Campionato Italiano di Sports Chanbara

Si è svolto domenica scorsa il Campionato Italiano di sports chanbara nel quale la compagine delle scuole A.s.d.Raion di Manocalzati Read more

A scuola di scherma, la Podjgym premia gli alunni e presenta la candidatura per la sede dei campionati nazionali

Il Progetto " A scuola di scherma ", promosso dalla Polisportiva Podjgym mspi di Avellino e indetto dalla F.I.S. Kinder Read more

Moto e solidarietà, Iannuzzo presente alla Befana on the road

"Befana on the road" chiama, Vittorio Iannuzzo risponde presente. La kermesse, che coniuga la passione per la moto con la Read more

Karate, la Raion si aggiorna sulle tecniche kumite a kata gankaku

Domenica scorsa si è svolto a Pellezzano in provincia di Salerno il secondo corso di aggiornamento tecnico regionale Fesik, dell'anno Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *