alpadesa
  
sabato 30 maggio 2020
Flash news:   «Atripalda riparte, riparti da Atripalda»: questa mattina al Comune conferenza stampa per rilanciare il Commercio in città Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo Coronavirus, in Campania niente alcolici da asporto dopo le 22: bar chiusi all’una Coronavirus, sono 87 le vittime registrate nelle ultime 24 ore: Lombardia maglia nera per i contagi Il Covid Hospital del “Moscati” si svuota: resta solo un paziente positivo ricoverato in Malattie Infettive Fontana, strade, tomba funeraria romana nel degrado ad Atripalda: scatta la denuncia sui social. Foto Coronavirus, nuovo positivo in Irpinia: è di Contrada Coronavirus, calano i morti (+70) e aumentano i guariti (+3.503) ma i contagi restano +593 Screening sierologico ad Ariano: sono 60 i positivi al tampone Costituito l’ufficio di progettazione per l’intervento di sistemazione idraulica e idrogeologica del Vallone Testa ad Atripalda: 980mila euro a disposizione

Luci al Partenio stasera, l’Avellino punta a battere la corazzata Empoli. Controlli allo stadio contro i “portoghesi”

Pubblicato in data: 30/9/2013 alle ore:13:47 • Categoria: Avellino Calcio

stadio-partenio-veduta-aereaLuci allo stadio “Partenio Lombardi” stasera, l’Avellino punta a battere la corazzata Empoli (foto di Antonio Mastromarino). I lupi sono pronti a fare l’impresa contro i toscani. Il fischio d’inizio è fissato per le ore 19. Rastelli tiene a riposo Massimo mentre in attacco sin dall’avvio ci sarà il bulgaro Galabinov, che parte titolare. Classico 3-5-2 per i biancoverdi. Davanti al portiere Terracciano, nella retroguardia schierati Izzo, Peccarisi e Fabbro. In mediana Zappacosta e De Vito sugli esterni, in mezzo Arini, Schiavon e D’Angelo. Davanti Castaldo e Galabinov.

L’Empoli di mister Sarri si affiderà al 4-3-1-2. I toscani saranno privi di Moro. In attacco la coppia gol Maccarone e Tavano, con Verdi alle spalle. In mediana ci saranno anche Croce e Valdifiori con centrale Signorelli.
In difesa davanti a Bassi, Laurin, Tonelli, Rugani e Hisaj.
Per la sfida contro l’Empoli mancano poche centinaia di biglietti per terminare il settore della Curva Sud. Ancora invenduti, invece, i settori della Terminio e della Tribuna Montevergine. La società biancoverde ha lanciato l’appello per la lotta ai portoghesi. Controlli serrati saranno effettuati in tutti i varchi d’ingresso dei tornelli allo stadio compreso la Tribuna d’Onore della tribuna Montevergine e la Porta Carraia. La dirigenza ha annunciato controlli anche all’interno dello stadio, come confermato in settimana dal presidente Taccone, che ha chiesto alle forze dell’ordine di collaborare per individuare i soliti “spettatori” non paganti.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Triangolare con Parma e Bordeaux stasera al Partenio-Lombardi

Sciarpe, magliette e bandiere. E' tutto pronto stasera, 2 agosto 2014, in occasione del triangolare "Memorial Nicola Taccone". Lo stadio Read more

Stadio Partenio, proseguono i lavori di rifacimento del manto erboso. FOTO

Non si fermano i lavori di rifacimento del manto erboso allo stadio. Al Partenio-Lombardi" è conclusa la fase di correzione Read more

Avellino-Palermo, sfida di mezzogiorno al Partenio. Il mister: “Lo stadio come una bolgia”

Sarà una sfida fino all'ultimo minuto di gioco. La gara di oggi (fischio d'inizio 12.30) contro il Palermo di Iachini Read more

L’Avellino batte il Bari con D’Angelo e vola in classifica, fotoservizio

L'Avellino batte il Bari al Partenio per uno a zero con un gol di D'Angelo e vola in classifica al Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Luci al Partenio stasera, l’Avellino punta a battere la corazzata Empoli. Controlli allo stadio contro i “portoghesi””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *