alpadesa
  
Flash news:   A Parco delle Acacie domenica convegno per dire “No” alla violenza sulle donne “World Philosofy Day 2019“, gli studenti del liceo “De Caprariis” di Atripalda a confronto con il vescovo Aiello. Foto Davide Rondoni stasera e domani ad Atripalda omaggia Giacomo Leopardi per i 200 anni de “L’Infinito” La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, rimosse dai Vigili del Fuoco lamiere pericolanti dal tetto del campanile della chiesa di Santa Maria delle Grazie. Foto Natale 2019, aggiudicata la gara per le luminarie installate dal Comune ma i commercianti restano divisi. L’assessore Musto:«Uno sforzo non da poco per l’Amministrazione» Progetto “risanamento ambientale dei corpi iderici superficiali delle aree interne”, riunione all’Utc per gli interventi a contrada Fellitto e piazza Sparavigna Bando di vendita del Centro Servizi alle Pmi di Atripalda: lunedì la pubblicazione con prezzo a base d’asta di 2.715.000 euro. Gara il 20 dicembre Al via il cronoprogramma per l’accorpamento del mercato settimanale di Atripalda a parco delle Acacie: si assegnano le postazioni

La Sidigas HS batte Sora e conquista il terzo posto al memorial “Nonno Gino”. FOTO

Pubblicato in data: 13/10/2013 alle ore:19:30 • Categoria: Sport, Pallavolo Atripalda, PallavoloStampa Articolo

sora-avellinoDopo la sconfitta con Latina la Sidigas HS batte Sora e conquista il terzo posto nel 5° Memorial “Nonno Gino”. Per i biancoverdi si chiude con una vittoria il precampionato. Sugli scudi l’opposto slovacco Milan Bencz ma ottima la prova di tutta la squadra.
Sidigas HS in campo con Scappaticcio in cabina di regia, Bencz opposto, Santucci e Libraro di banda, Diamantini e Fortunato al centro, Cortina libero. Da subito si vede che è grande partita. Le squadre fanno divertire il pubblico. Prima è Sora a portarsi avanti ma la Sidigas recupera e tenta la fuga. Al time out tecnico Sora chiude avanti con un minimo vantaggio di 12 a 10. Partita equilibrata ma poi sono i ciociari a chiudere sul 25 a 20 il primo set.

sora-avellino-2E’ un lungo scambio ad aprire il secondo set che viene chiuso da Bencz. Gli risponde subito Sora. Poi è un muro di Fortunato che porta un mini break per i biancoverdi e con una veloce di Diamantini il punteggio si fissa su 5 a 2. Sora tenta di stare attaccare al set con Tamburo ma gli risponde Bencz. Una fase in cui sono protagonisti i due opposti delle squadre. Sora grazie al servizio e un errore biancoverde si porta sull’ 8 a 8. Totire chiama time out e alla ripresa è Bencz a firmare il 12 a 10 al termine del tempo tecnico.  Sora riesce a recuperare e a portarsi in parità ma Santucci passa e porta Avellino con il muso avanti e tentando la fuga. E’ Libraro ad essere imprendibile e firma tre punti consecutivi portando i suoi avanti 20 a 16 e costringendo Fenoglio a chiedere time out. Salgado cerca di portare i suoi sotto ma Bencz mantiene Sora a distanza. Diamantini porta i suoi al set point ed è Libraro a chiudere il set sul 25 a 22.

Inizia il terzo set con Avellino che parte bene con un attacco vincente di Santucci e un muro e una attacco perfetto di Bencz. Sora non ci sta e firma due punti consecutivi. Ma l’opposto slovacco chiude anche un grande scambio sul 4 a 2. I ciociari si portano avanti sul 5 a 4 con tre punti consecutivi ma Bencz e Santucci portano di nuovo avanti i biancoverdi. Sale in cattedra Avellino che compie un piccolo break con Libraro che porta i suoi sul +3 costringendo Fenoglio al time out. Al time out tecnico si va sul 12 a 9 con Valsecchi che chiude un ottimo primo tempo. In questa fase la differenza la fanno gli opposti: Tamburo sbaglia e Bencz no e i biancoverdi vanno al massimo vantaggio sul +5.  Sora va in confusione e Avellino con attacco di Valsecchi chiude la partita sul 25 a 16.
Al termine della gara soddisfatto mister Totire:Ci eravamo detti che volevamo vincere, siamo partiti non benissimo per il valore dell’avversario, eravamo un po’ contratti con qualche errore di troppo, ma ci siamo ripresi bene portando a casa la vittoria. Ho visto i numeri e sono buoni e sono molto contento“.

Globo BPF Sora – Sidigas HS Avellino 1-2 (25-20, 22-25, 16-25)

Globo BPF Sora:

Fiore 5, Williamson 7, Gradi 1, Daldello 1, Tomasetti 10, Tamburo 18, Salgado 10, Lo Bianco (L) 74% pos. All. Fenoglio

Sidigas HS Avellino:

Bencz 20, Fortunato 6, Scappaticcio 1, Santucci 9, Libraro 8, Diamantini 5, Scialò 3, Valsecchi 4. All. Totire

sora-avellino-3

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *