alpadesa
  
Flash news:   Us Avellino, esonerato mister Ezio Capuano Furti ad Atripalda, lettera aperta al comandante generale dei Carabinieri della Campania: “perché avete deciso di depotenziare la Caserma Eugenio Losco?” “C’era una volta…“ l’addio al grande compositore Ennio Morricone nei versi di Gabriele De Masi Ripartono dopo mesi i lavori di rinaturalizzazione del fiume Sabato. Foto Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere”

Scandone, oggi l’esordio in campionato contro Pesaro al PalaDelMauro

Pubblicato in data: 13/10/2013 alle ore:14:30 • Categoria: Avellino Basket

palazzettoSi parte con il campionato di basket di Lega A1. Questo pomeriggio per gli uomini di Frank Vitucci esordio al PalaDelMauro contro Pesaro.
Siamo belli carichi ed eccitati per l’inizio del campionato che ci vede ancora un po’ in progress – afferma il coach – . Abbiamo il vantaggio di avere a che fare con giocatori che hanno una buona esperienza alle spalle. C’è molta disponibilità e voglia di far bene. Siamo pronti per cominciare”. In merito al campionato: “Di sicuro Milano ha qualcosa in più rispetto alle altre squadre. Siena la conosciamo. Bisogna scendere in campo con umiltà”.
Sulla condizione dell’intera squadra: “Stiamo lavorando bene e stiamo recuperando velocemente quello che mi manca. Mi auguro presto visto che il calendario non è per niente difficile”.  Infine sull’avversario Vitucci conclude: “Dovremo essere bravi a frenare il loro talento. Sarà una gara in cui ci vorrà molta pazienza“.
La Sidigas Felice Scandone Avellino ha organizzato una coreografia per la prima gara con magliette omaggio riservate agli abbonati che saranno distribuite con le seguenti modalità: per gli abbonati di Tribuna Terminio e Montevergine (Vip, Superiori ed Inferiori) saranno allestiti dei punti di consegna nei pressi del bar delle rispettive tribune; per gli abbonati di distinti Sud e Curva Sud sarà allestito un punto consegna all’ingresso della Curva Sud; per gli abbonati di Distinti Nord e Curva Nord, sarà allestito un punto consegna presso il nuovo store del Sidigas Basket Point.
La Società invita gli abbonati a presentarsi al Palazzetto con congruo anticipo e ad indossare la maglietta in occasione della partita per contribuire alla coreografia d’insieme.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
I lupi vincono il derby e si godono il terzo posto

La Sidigas Avellino vince il derby al Palamaggiò di Caserta con il risultato di 87 a 92. I lupi conquistano i Read more

Sidigas a segno la dodicesima, sconfitta anche Varese 89-71

La Sidigas continua la sua marcia mettendo a segno la dodicesima vittoria di fila in un Pala del Mauro delle Read more

La Sidigas affonda nel derby e dice addio alle Final Eight

Va di scena il derby campano al PaladelMauro tra Sidigas Avellino e Pasta Reggia Caserta. Gli irpini partono ma non Read more

La Sidigas supera Torino, secondo successo consecutivo per i lupi. FOTO

Seconda vittoria consecutiva per i lupi. Gli uomini di Sacripanti battono Torino per 86-79. I biancoverdi si presentano con il Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *