alpadesa
  
Flash news:   A Parco delle Acacie domenica convegno per dire “No” alla violenza sulle donne “World Philosofy Day 2019“, gli studenti del liceo “De Caprariis” di Atripalda a confronto con il vescovo Aiello. Foto Davide Rondoni stasera e domani ad Atripalda omaggia Giacomo Leopardi per i 200 anni de “L’Infinito” La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, rimosse dai Vigili del Fuoco lamiere pericolanti dal tetto del campanile della chiesa di Santa Maria delle Grazie. Foto Natale 2019, aggiudicata la gara per le luminarie installate dal Comune ma i commercianti restano divisi. L’assessore Musto:«Uno sforzo non da poco per l’Amministrazione» Progetto “risanamento ambientale dei corpi iderici superficiali delle aree interne”, riunione all’Utc per gli interventi a contrada Fellitto e piazza Sparavigna Bando di vendita del Centro Servizi alle Pmi di Atripalda: lunedì la pubblicazione con prezzo a base d’asta di 2.715.000 euro. Gara il 20 dicembre Al via il cronoprogramma per l’accorpamento del mercato settimanale di Atripalda a parco delle Acacie: si assegnano le postazioni

La Sidigas stecca l’esordio in campionato, sconfitta al PalaDelMauro contro Pesaro. FOTO

Pubblicato in data: 14/10/2013 alle ore:09:41 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

original-fans-gara-sidigas-pesaro-stagione-201314Esordio amaro in campionato per la Sidigas Scandone Avellino. Gli uomini di Frank Vitucci steccano la prima della stagione 2013/14 di Lega A1 nel debutto casalingo al PalaDelMauro contro un ostico Pesaro.
Finisce 77 ad 80 con i biancoverdi che appaiono in ritardo di preparazione, un play titolare non ancora al top e piuttosto molli in difesa e sotto canestro. Pesa l’assenza di Ivanov infortunato. Bella ad avvio di gara la coreografia in Curva Sud degli Original Fans.

SIDIGAS AVELLINO: Thomas (15), Lakovic (12), Richardson (12), Hayes (18), Dean (3), Biligha (2), Spinelli (0), Morgillo, Cavaliero (12), Riccio, Dragovic (3).

VICTORIA LIBERTAS PESARO: Musso (16), Trasolini (18), Amici (9), Anosike (6), Turner (18), Bartolucci, Terenzi, Pecile, Young (10), Hamilton (3).

sidigas-pesaro-2Nel primo quarto Pesaro parte forte giungendo fino al 5 a 16. Nel finale Avellino recupera chiudendo a 21 a 25. Non cambia la musica nella ripresa con Pesaro trascinata da Trasolini ed il match si chiude sul 40 a 20 per gli avversari. Nel terzo quarto la Sidigas con Lakovic, Cavaliero e Richardson rimonta sul 65 a 62. In chiusura non bastano i 18 punti messi a segno da Hayes per raddrizzare le sorti della gara ma Musso, Trasolini e Turner sono delle spine nel fianco. Si chiude sul 77 a 80 con un tentativo di canestro di Cavaliero da lontano sulla sirena che si ferma sul ferro.

coach-vitucciA fine gara Frank Vitucci analizza così la sconfitta: «E’ una sconfitta brutta. Pesaro ha meritato. Abbiamo commesso errori puerili, almeno tre canestri molto banali li abbiamo presi. Siamo partiti male e nonostante avessimo reagito, abbiamo sciupato malamente il vantaggio esiguo. L’assenza di Ivanov ha pesato. Sotto canestro ci siamo dovuti arrangiare. Dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare. In difesa ci è mancata la comunicazione nei meccanismi difensivi. Non è solo verbale ma è anche di gioco. La difesa deve migliorare tanto».
sidigas-pesaro-3

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *