alpadesa
  
Flash news:   “World Philosofy Day 2019“, gli studenti del liceo “De Caprariis” di Atripalda a confronto con il vescovo Aiello. Foto Davide Rondoni stasera e domani ad Atripalda omaggia Giacomo Leopardi per i 200 anni de “L’Infinito” La Casertana piega l’Avellino: quarta sconfitta in campionato Sesta sconfitta per la Scandone: ko anche a Nardò (73-64) Maltempo, rimosse dai Vigili del Fuoco lamiere pericolanti dal tetto del campanile della chiesa di Santa Maria delle Grazie. Foto Natale 2019, aggiudicata la gara per le luminarie installate dal Comune ma i commercianti restano divisi. L’assessore Musto:«Uno sforzo non da poco per l’Amministrazione» Progetto “risanamento ambientale dei corpi iderici superficiali delle aree interne”, riunione all’Utc per gli interventi a contrada Fellitto e piazza Sparavigna Bando di vendita del Centro Servizi alle Pmi di Atripalda: lunedì la pubblicazione con prezzo a base d’asta di 2.715.000 euro. Gara il 20 dicembre Al via il cronoprogramma per l’accorpamento del mercato settimanale di Atripalda a parco delle Acacie: si assegnano le postazioni Ordigno bellico ritrovato ad Avellino: la bomba verrà fatta brillare in una cava di Atripalda

Sports chanbara, Francesco Cammuso della Raion chiamato in Nazionale

Pubblicato in data: 22/10/2013 alle ore:09:34 • Categoria: Sport, karateStampa Articolo

sam_1016L’atleta avellinese Francesco Cammuso dell’a.s.d. Raion dei maestri Natalino e Gaita è stato convocato nella nazionale italiana di sports chanbara per un allenamento in vista dei prossimi impegni nazionali e internazionali.

I ‘samurai azzurri’ si sono riuniti a Salerno presso il palazzetto dello sport di Filetta di San Cipriano dove Cammuso della Raion si è messo in mostra per le sue qualità tecnico-tattiche.

La nazionale italiana è una delle Nazionali più titolate del mondo e annovera nel suo palmarès numerosi successi in capo mondiale ed europeo.
Nel ranking mondiale è posizionata ai primi posti, in quanto si è già laureata Campione del Mondo a squadre negli anni 2007, 2008 e 2009 e Campione d’Europa nel 2008, oltre ad avere ottenuto un terzo posto nel 2010 a Bucarest e un secondo posto nel 2012 a Mosca.

Dopo gli innumerevoli successi dei mesi scorsi nelle competizioni di prestigio alle quali l’associazione sportiva Raion ha partecipato, il direttore tecnico della federazione sports chanbara Diego Falco, ha ritenuto opportuno saggiare le qualità degli atleti dei maestri Gaita e Natalino.

Nella provincia avellinese lo sports chanbara è praticato esclusivamente dalla associazione a.s.d. Raion che negli ultimi anni è fucina di piccoli campioni.

Cammuso si è destreggiato tra i venti convocati per conquistare un posto importante nella nazionale azzurra in vista dei prossimi impegni. L’allenamento di circa tre ore ha messo a dura prova l’atleta avellinese, il quale si è allenato con tenacia nelle varie specialità di gara.

Dopo una piccola preparazione fisica e di riscaldamento, l’allenamento si è articolato in varie fasi, per culminare in incontri veri è propri tra gli stessi atleti convocati.
Cammuso ha potuto saggiare la spada dei quotati “titolari”, dai quali ha appreso innumerevoli consigli per una attenta tenuta di gara nell’arte della spada nipponica.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *