alpadesa
  
Flash news:   Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani Alvanite, dopo le nuove polemiche interviene l’assessore al Patrimonio Del Mauro: «Il quartiere sconta almeno quindici anni di mancata manutenzione che certamente non si può imputare a quest’amministrazione. Noi stiamo facendo il possibile, ma non sono case con la scadenza, questa è una barzelletta» “Atripalda ricomincia a correre”, lettera d’amore alla città del decano dei commercianti Pasquale Pennella

Differenziata, il Comune consegna i contenitori alla scuola elementare di via Roma

Pubblicato in data: 2/12/2013 alle ore:14:43 • Categoria: Comune

differenziata-2Questa mattina il sindaco Paolo Spagnuolo, accompagnato dall’assessore all’Ambiente Antonio Prezioso, si è recato presso il plesso della scuola elementare di via Roma per la consegna dei contenitori, acquistati appositamente per le scuole, necessari per la raccolta differenziata. Con questo atto si è voluto dare il via ad una campagna di sensibilizzazione per il coinvolgimento dei bambini ad essere parte attiva per lo smaltimento dei rifiuti. Insieme alla famiglia, uno Prdei luoghi di partenza di tali percorsi educativi virtuosi è senza dubbio la scuola. La consegna dei contenitori cominciata la scorsa settimana presso le scuole dell’infanzia, verrà completata nei prossimi giorni con l’edificio della scuola elementare di via Manfredi e della scuola media Masi.
L’iniziativa testimonia la massima attenzione dell’amministrazione comunale per le politiche ambientali, con particolare riferimento alle raccolta differenziata. Già sono stati raggiunti dati percentuali notevoli, ma non bisogna abbassare il livello di attenzione, i cittadini, a partire dai più piccoli, devono dedicare impegno ed attenzione nella separazione in casa dei rifiuti cosi come stabilito dal calendario distribuito mesi fa dal Comune.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Medaglia di bronzo a Parigi, il maestro D’Alessandro ringrazia l’Amministrazione per il riconoscimento in Comune

Il Maestro D'Alessandro premiato dal Sindaco, avvocato Paolo Spagnuolo, dall'Assessore Antonio Prezioso e dal consigliere comunale, il Signor Pascarosa, presente Read more

Seconda edizione “Premio Elio Parziale”, cerimonia conclusiva con i sette vincitori. Il sindaco: «L’intera comunità atripaldese ha bisogno di esempi positivi». Fotoservizio

«L’intera comunità atripaldese ha bisogno di esempi positivi ed Elio Parziale, uomo onesto, dedito al lavoro, che ha assunto il Read more

Atripalda in rosa ospita per il secondo anno consecutivo la Carovana del Giro d’Italia. FOTO

Atripalda si è tinta di rosa per ospitare per il secondo anno consecutivo la Carovana del Giro d’Italia. Tra palloncini, Read more

Atripalda candida il parco archeologico di Abellinum a polo culturale dell’Area Vasta. FOTO

Atripalda candida il parco archeologico di Abellinum come attrattore del polo culturale nell’ambito dell’Area Vasta di Avellino. Lo fa alla Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

4 risposte a “Differenziata, il Comune consegna i contenitori alla scuola elementare di via Roma”

  1. atripaldese ha detto:

    Anzichè consegnare i contenitori alle scuole perchè il sindaco, insieme ai suoi collaboratori ,nn controllano un pò coloro ke sono addetti alla raccolta dell’immondiz ia dato ke la raccolgono tutta in una volta in un unico camion????VERGOGNA

  2. antonio rossi ha detto:

    hanno messo quei contenitori per i residui degli animali con tanta pubblicità a seguito, ma lo sanno che vanno svuotati? caro assessore siamo bravi ad inaugurare, è tanto difficile mantenere?

  3. uanimaropriatorio ha detto:

    Vergognatevi, pensate a queste iniziative per la differenziata, alle scuole a promuovere le buone pratiche. che amministrazione

  4. nati' ha detto:

    io aggiungerei caro atripaldese di controllare anche l’orario in cui si cacciano i bidoni fuori,visto che alle otto di sera gia sono in bella mostra…naturalmente pieni e zeppi di “decori natalizi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *