alpadesa
  
Flash news:   Il futuro dell’ex convento di Santa Maria della Purità ad Atripalda accende il dibattito in città Ventidue furti nelle case dell’hinterland avellinese, misure cautelari per due persone L’ex sindaco di Atripalda Paolo Spagnuolo nominato amministratore unico di ACS Accusa un malore mentre attraversa la strada ad Atripalda: paura ieri in via Gramsci Us Avellino, Filippo Polcino è il nuovo Amministratore Delegato Buona affluenza per la prima Notte Bianca atripaldese in via Gramsci. FOTO Us Avellino, Aniello Martone è il nuovo Direttore Generale Us Avellino, trovato l’accordo: presidente Luigi Izzo e Nicola Circelli vice Le studentesse atripaldesi Silvia Minichini e Chiara Pierno premiate all’Università di Salerno Muore a 36 anni, addio ad Angelo De Angelis: Original Fans e Scandone in lutto

Migliorare la sicurezza nelle aziende, mercoledì convegno al Cfs

Pubblicato in data: 30/1/2014 alle ore:16:02 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

scuola-edile-cfs“Finanziamenti alle imprese e OT 24: due strumenti per la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori”. E’ il titolo del convegno in programma mercoledì 5 febbraio, con inizio alle ore 10.00, presso l’aula magna del Centro per la Formazione e la Sicurezza in Edilizia della provincia di Avellino. Organizzato dall’Ente paritetico irpino in collaborazione con l’Inail di Avellino, l’incontro esaminerà il bando ISI 2013 che ha, sostanzialmente, l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Sotto esame anche il modello OT 24 (e le sue procedure di compilazione) valevole per la presentazione della domanda di riduzione del tasso Inail per interventi di prevenzione. In pratica, l’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro premia con uno “sconto” denominato “oscillazione per prevenzione” (OT24), le aziende che eseguono interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro. Il seminario sarà diviso in due sessioni. La prima, di carattere istituzionale, vedrà gli interventi di Michele Di Giacomo, presidente del Cfs Edilizia di Avellino, Mennato Magnolia, vice presidente dell’Ente bilaterale irpino, Giuseppe Scognamillo, presidente dell’Ance di Avellino, Grazia Memmolo, direttore dell’Inail di Avellino.

La seconda parte sarà di natura tecnica con le relazioni di Rizieri Buonopane (sede Inail di Avellino) su “La compilazione del modello OT 24”. Sergio Parrella (avvocatura Inail) illustrerà, invece, gli aspetti giuridici dell’oscillazione del tasso. Mentre a Rossella Continisio della Contarp (Consulenza Tecnica Accertamento Rischi e Prevenzione) – Direzione Regionale Inail Campania, il compito di spiegare il bando ISI 2013 e gli incentivi correlati per gli investimenti nella sicurezza. Le conclusioni sono affidate ad Emidio Silenzi, direttore regionale dell’Inail Campania.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *