alpadesa
  
Flash news:   I Socialisti di Atripalda all’attacco dell’Amministrazione Spagnuolo, l’ex assessore Pacia:«Non c’è la svolta promessa, non raggiunge la sufficienza» Il Distretto Asl di Atripalda a rischio smobilitazione, l’appello del dottor Raffaele Piscopo ai primi cittadini e al sindaco Spagnuolo Atripalda Volley, la regia nelle mani di Ciro D’Alessandro: “Mi rimetto in gioco in un progetto tecnico interessante” Percosse e lesioni con bastone di legno e fornetto a microonde tra un uomo e una donna, al via il Processo Striscioni, fumogeni, applausi e cori per l’ultimo abbraccio a Flavio Puleo. FOTO “Action Day”, Carabinieri e Forestali sequestrano al mercato di Atripalda 300 kg di pesce senza tracciabilità e 28 bottiglie di alcol con sigilli contraffatti. FOTO Atripalda Volley, Ambrosone veste biancoverde : “Campionato equilibrato. Puntiamo a giocarcela con tutti” Risse serali in piazza Umberto, i Carabinieri chiudono il bar Blitz al mercato del giovedì con sequestro di prodotti ittici e sanzioni ai commercianti Una delegazione atripaldese al raduno mondiale Scout negli Usa

Colpo della Sidigas, arriva la guardia americana Je’Kel Foster

Pubblicato in data: 5/2/2014 alle ore:23:24 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

jekel-fosterLa Sidigas Scandone Avellino comunica di aver ingaggiato l’atleta Je’Kel Foster. Guardia del 1983, è alla sua seconda esperienza in Italia, dopo quella con Cremona nella stagione 2010\11. Uscito da Ohio State nel 2006, firma il suo primo contratto da professionista in Germania a Ludwigsburg dove raggiunge la finale scudetto. Dopo un’esperienza in Francia al Paris Levallois, nel 2008 torna in Germania, questa volta all’Oldenburg, dove vince il campionato battendo in finale il Telekom Basket Bonn, contribuendo con 13 punti di media in 46 partite. Resta in Germania anche l’anno successivo, prima della sua unica esperienza in Italia: a Cremona in 29 partite segna oltre 12 punti di media con 3,3 rimbalzi e 2,1 assist (facendo registrate il career high proprio contro Avellino con 26 punti).
Nella stagione 2011\12 torna ancora in Germania, al Bayern Monaco, con la quale, anche grazie ai suoi 14 punti di media, raggiunge per la terza volta la finale scudetto. Nel 2012 inizia il campionato in Belgio allo Charleroi, prima di trasferirsi ancora in Germania all’Alba Berlino. Ha iniziato questa stagione al Nanterre in Francia, disputando anche l’Eurolega, giocando tutte le 10 partite della prima fase del massima competizione continentale.
L’innesto di Je’Kel viene a rinforzare il reparto degli esterni, con un giocatore di sicura esperienza, che darà il necessario contributo per migliorare la qualità e l’efficacia del gioco della Sidigas – ha affermato coach Vitucci -. Ringrazio il Club per questo ulteriore sforzo, teso al consolidamento di un progetto volto al raggiungimento del miglior risultato tecnico per la soddisfazione dei nostri appassionati. Credo, infine, che Foster saprà inserirsi rapidamente nel nostro gruppo, abbracciandone il rinnovato entusiasmo“.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *