alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, in Irpinia secondo giorno consecutivo a contagio zero. I tamponi effettuati sono stati 298 Us Avellino, completato il passaggio delle quote Coronavirus, risalgono i contagi (+584) e le vittime (+117) in un giorno “Rossi-Doria, il riformatore che amava l’Irpinia”, il ricordo di Luigi Caputo del grande meridionalista Ciclismo, l’A.S.Civitas presenta il veterano Michele Venezia Lavori alla Biblioteca comunale e contrada Fellitto, si ampliano i cantieri ad Atripalda. Foto Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Così non va – una fioriera cementata e vuota al posto di un paletto dissuasore in via Appia. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri»

Colpo della Sidigas, arriva la guardia americana Je’Kel Foster

Pubblicato in data: 5/2/2014 alle ore:23:24 • Categoria: Avellino Basket

jekel-fosterLa Sidigas Scandone Avellino comunica di aver ingaggiato l’atleta Je’Kel Foster. Guardia del 1983, è alla sua seconda esperienza in Italia, dopo quella con Cremona nella stagione 2010\11. Uscito da Ohio State nel 2006, firma il suo primo contratto da professionista in Germania a Ludwigsburg dove raggiunge la finale scudetto. Dopo un’esperienza in Francia al Paris Levallois, nel 2008 torna in Germania, questa volta all’Oldenburg, dove vince il campionato battendo in finale il Telekom Basket Bonn, contribuendo con 13 punti di media in 46 partite. Resta in Germania anche l’anno successivo, prima della sua unica esperienza in Italia: a Cremona in 29 partite segna oltre 12 punti di media con 3,3 rimbalzi e 2,1 assist (facendo registrate il career high proprio contro Avellino con 26 punti).
Nella stagione 2011\12 torna ancora in Germania, al Bayern Monaco, con la quale, anche grazie ai suoi 14 punti di media, raggiunge per la terza volta la finale scudetto. Nel 2012 inizia il campionato in Belgio allo Charleroi, prima di trasferirsi ancora in Germania all’Alba Berlino. Ha iniziato questa stagione al Nanterre in Francia, disputando anche l’Eurolega, giocando tutte le 10 partite della prima fase del massima competizione continentale.
L’innesto di Je’Kel viene a rinforzare il reparto degli esterni, con un giocatore di sicura esperienza, che darà il necessario contributo per migliorare la qualità e l’efficacia del gioco della Sidigas – ha affermato coach Vitucci -. Ringrazio il Club per questo ulteriore sforzo, teso al consolidamento di un progetto volto al raggiungimento del miglior risultato tecnico per la soddisfazione dei nostri appassionati. Credo, infine, che Foster saprà inserirsi rapidamente nel nostro gruppo, abbracciandone il rinnovato entusiasmo“.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Sidigas cala il poker di vittorie, battuta anche la capolista Reggio Emilia

La Sidigas Avellino batte la capolista Reggio Emilia e incasella il quarto successo consecutivo. Le squadre che si presentano con Read more

Valerio Spinelli è il nuovo Direttore Sportivo della Sidigas Scandone Avellino

La S.S. Felice Scandone Sidigas Avellino è lieta di comunicare di aver sottoscritto un accordo con Valerio Spinelli che sarà Read more

Sidigas sconfitta anche a Venezia per 84-69, Final Eight a rischio

La Sidigas Felice Scandone torna sconfitta anche da Venezia per 84-69 mettendo a serio rischio la qualificazione alle Final Eight Read more

Sidigas Scandone Avellino, Jarvis Hayes completa il mercato

La S.S. Felice Scandone Sidigas Avellino ha ingaggiato il giocatore Jarvis James Hayes. Nato ad Atlanta, Georgia, nel 1981 ricopre Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *