- Atripalda News - https://www.atripaldanews.it -

Parco pubblico San Gregorio, aperto il cantiere per le messa in sicurezza dell’area in vista dell’estate. Il sindaco: «Intervento a costo zero, anzi il Comune guadagnerà 7mila euro». FOTO

parco-san-gregorio1E’ partita la messa in sicurezza del parco pubblico San Gregorio, dopo un lunghissimo iter burocratico la ditta Rodia, esecutrice dei lavori, ha aperto due giorni fa il cantiere, l’intervento dovrebbe durare circa due mesi, considerando anche eventuali rallentamenti, dovuti a causa di forza maggiore dovute soprattutto a sfavorevoli condizioni climatiche. Per una questione logistica ed organizzativa il parco verrà diviso in tre settori, la ditta procederà al taglio delle piante segnate e della pulizia del sottobosco. Zero, il costo dell’intervento per il comune, anzi sarà l’impresa Rodia a versare settemila euro per la legna che si andrà a recuperare dal taglio degli alberi. Due, quindi, gli obiettivi raggiunti: ridare alla popolazione il polmone verde della città, in vista della prossima estate e soprattutto, senza gravare ulteriormente sulla tasche dei contribuenti.
parco-san-gregorio3

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli: