alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, arriva il giorno del contagio zero in Campania: 2485 i tamponi effettuati Coronavirus, meno di 200 nuovi contagi ma i morti sono 88 Tamponi Us Avellino: sinergia tra club e Clinica Montevergine Ultimo giorno di scuola, il gruppo civico “IDEA Atripalda” propone di viverlo all’aperto Addio alla docente Lina Limongelli, cordoglio e commozione in città nel ricordo di Lello La Sala Stadio “Partenio-Lombardi” sanificato, da oggi i lupi riprendono gli allenamenti Niente mercato riaccorpato oggi a parco delle Acacie: il sindaco dispone la sospensione della fiera fino al 10 giugno. Peppino Innocente (Confesercenti): «Ci auguriamo che le cose non vadano per le lunghe» Coronavirus, il Consorzio dei Servizi Sociali A5 di Atripalda dona mascherine ai sordomuti irpini. Foto Coronavirus, si avvicina il contagio zero in Campania: uno solo il positivo oggi. In irpinia nessun contagio Coronavirus, oggi finisce il lockdown in Italia: 71 le vittime registrate nelle ultime 24 ore

Crisi al Comune, Vincenzo Moschella (Fi) attacca: “da oltre un anno l’attività amministrativa riecheggia le puntate di una telenovela”

Pubblicato in data: 8/3/2014 alle ore:16:31 • Categoria: Politica

consiglio-comunale-ptcp-moschellaNelle ultime ore ad Atripalda si sta consumando l’ennesima frattura in seno alla maggioranza, distratta da mancati interpartitici e riposizionamenti vari, non ultimo quello del consigliere Landi dimissionario dal ruolo di capogruppo. Da oltre un anno l’attività amministrativa di questa maggioranza riecheggia le puntate di una telenovela mentre sono accantonati quegli impegni elettorali assunti da coloro che un tempo furono “Uniti per Atripalda”. Ad oggi l’Udc cittadino – in liquefazione – continua a perdere pezzi, diviso tra chi continua ad amministrare conservando le deleghe e chi allo stesso tempo manifesta un certo malessere nei confronti del Sindaco. La forte congiuntura economica che investe anche la cittadina del Sabato e le numerose questioni tenute in sospeso da questa maggioranza in bilico, richiedono interventi seri, concreti e puntuali; proprio per questo motivo insieme al capogruppo Del Mauro, al consigliere Strumolo Massimiliano, e agli altri consiglieri di minoranza, abbiamo convocato d’urgenza il consiglio comunale con una serie di punti all’ordine del giorno tra cui: l’alienazione del centro servizi, gestione dell’area parcheggi, riorganizzazione mercato settimanale, e i diversi contenziosi del Comune, non ultimo quello con la Ingino SPA.

Vincenzo Moschella – Consigliere Comunale Forza Italia

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Elezioni Europee, Sel sullo strappo nell’Udc: “Complimenti per il tempismo. Il Pd assumi la guida amministrativa della città licenziando un sindaco delegittimato”

Ci risiamo! Altri due assessori UDC in crisi di appartenenza politica! Stavolta il tempismo e il motivo sono clamorosi. Il Read more

Nuove fibrillazioni al Comune dopo il bilaterale tra Pd ed Udc

Un bilaterale informale tra Udc e Pd senza Scelta Civica fa riaprire le fibrillazioni all'interno della maggioranza al Comune. La Read more

La nota – Le feste di partito “dividono” la maggioranza in questo weekend, fotoservizio

Le feste di partito "dividono" la maggioranza atripaldese in questo lungo weekend di politica nazionale. Scelta Civica e Udc, alleate Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

4 risposte a “Crisi al Comune, Vincenzo Moschella (Fi) attacca: “da oltre un anno l’attività amministrativa riecheggia le puntate di una telenovela””

  1. lorenzo ha detto:

    a quelli dell’udc,se vi occupereste un pò di più del paese e meno a fare la guerra al Sindaco le opposizioni non esisterebbero,però vista la vostra inconsistenza e litigiosità li fate fare i galletti e fanno bene.

  2. Camaleonte ha detto:

    Mosché andresti bene anche tu in questa storia per recitare la tua parte.
    Sei un vero attore !
    RITIRATI

  3. Vecchio politico ha detto:

    Caro Moschella,
    Anche questa telenovela avrà fine ci puoi contare, è presto pure.

  4. VAIMO ha detto:

    convocato il consiglio comunale iniziava la discussione…..sulle sedie dei consiglieri comunali non c’era seduto…NESSUNO…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *