alpadesa
  
Flash news:   Flash mob dei piccoli imprenditori e Amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il commercio ad Atripalda. Il sindaco: “attività di promozione del nostro territorio”. Foto Riparte il “Farmer Market” ad Atripalda: ieri mattina primo appuntamento dopo mesi di stop. L’assessore Musto: “mercatino in sicurezza”. Foto Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima” Stamattina torna il “Farmer Market” e nel pomeriggio flash mob di commercianti e amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il settore ad Atripalda Coronavirus, scende il numero di positivi in Campania: solo 5 oggi. Nessun contagio in Irpinia Coronavirus, incremento dei contagi a +669 casi e 119 morti in un giorno Anniversario strage di Capaci, Idea Atripalda: “Sono morti invano? Dipende da noi” Parco delle Acacie, non si spengono le polemiche sulla bitumazione aree interne. IDEA Atripalda: “asfaltare un parco è come asfaltare il mare“. Foto

L’Avellino espugna Empoli per 0-1, ancora la difesa in gol

Pubblicato in data: 8/3/2014 alle ore:07:30 • Categoria: Avellino Calcio

avellino-lanciano2L’Avellino rompe l’incantesimo che durava dal girone di ritorno e conquista tre preziosissimi punti sul campo dell’Empoli. Una rete di Izzo rilancia le ambizioni di promozione della formazione di Rastelli. Il gol all’inizio del secondo tempo che fa assaporare il gusto della prima vittoria nel 2014. Il blitz nell’anticipo serale della ventottesima giornata di campionato che ha visto i lupi impegnati a Empoli porta la firma del difensore Izzo. Dopo Fabbro è ancora un altro difensore a sbloccare il risultato.
Rastelli gioca a sorpresa la carta del belga Ladriere tra le linee a supporto del reparto avanzato. Novità in attacco dove Ciano viene preferito a Galabinov.
Al 12′ della ripresa Ciano mette un angolo perfetto in area ed Izzo di testa salta più in alto di tutti ed insacca di testa alle spalle di Bassi.
L’Avellino, in attesa dei risultati di oggi, si porta così a 44 punti in classifica, al quarto posto, in piena area playoff.
Massimo Rastelli ha indovinato praticamente tutto. Il tecnico dell’Avellino ha praticamente messo alle strette l’Empoli. “ Da troppo tempo questa vittoria non arrivava, c’eravamo andati vicino. E’ stata ottenuta la giornata migliore per vincere. Abbiamo giocato a specchio, sorprendendo l’Empoli. Giocando con la giusta mentalità vincente. Siamo riusciti a trovare il gol su una palla inattiva, ma già precedentemente c’erano state delle buone occasioni. Siamo riusciti a portare a casa una vittoria meritata”. L’allenatore irpino prosegue ancora nella sua analisi e rimane con i piedi ben saldati a terra: “Ci avviciniamo al nostro traguardo che è quello dei 50 punti”. Le lacrime di Castaldo e l’esultanza: “Ci godiamo la nostra classifica. Le lacrime di Gigi sono lo sfogo di chi ha lavorato tanto e aver dato tanto, dando il massimo raccogliendo però meno di quanto meritava. Sono stato felicissimo di vedere i ragazzi sotto la Curva a festeggiare. Oggi non era facile passare a quattro, abbiamo cercato di dare meno riferimenti. Oggi è stata la partita giusta per cambiare”.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Tris dell’Avellino alla Reggina, lupi in corsa per i playoff. Fotoservizio

L'Avellino travolge al Partenio-Lombardi la Reggina e spera nei playoff. Finisce 3-0 il posticipo serale della penultima giornata di campionato Read more

Avellino beffato nel recupero contro il Trapani, finisce 3 a 3 al Partenio. Fotoservizio

L'Avellino esce beffato dalla sfida infrasettimanale al Partenio contro il Trapani. Finisce 3 a 3 con gli irpini che scivolano Read more

Al Partenio l’Avellino batte lo Spezia e ritrova i playoff. Fotoservizio

Al Partenio l'Avellino batte lo Spezia e ritrova i playoff. I lupi di Massimo Rastelli con la vittoria riacciuffano l'ottavo Read more

L’Avellino naufraga a Cesena, 2-0 il finale

L'Avellino naufraga a Cesena ed esce sconfitta per 2-0 dallo scontro diretto fuori casa contro il Cesena, che invece fa Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *