domenica 14 luglio 2024
Flash news:   Dolore ad Atripalda per la scomparsa dell’ex consigliere Emilio Moschella: lunedì i funerali Due 30enni atripaldesi accusati di resistenza a pubblico ufficiale in concorso: uno evita il processo  e l’altro viene condannato a 9 mesi di reclusione Maratona dles Dolomite, la prima volta del team Eco Evolution Bike Dal 12 luglio scatta il ritiro nel comune di San Gregorio Magno Comune di Avellino, il discorso d’insediamento del sindaco Laura Nargi: “Sarò al fianco di tutti” 49enne residente ad Atripalda rinviato a giudizio per maltrattamenti nei confronti della moglie e della figlia minore Nuovi rinforzi per la sicurezza dell’Irpinia: 13 Carabinieri assegnati al Comando Provinciale di Avellino L’Us Avellino ingaggia il portiere Antony Iannarilli 45enne di Atripalda acquista un motocoltivatore su internet ma è una truffa  A Mongève Giuseppe Calabrese primo italiano a tagliare il traguardo

Parcheggi a pagamento in centro, si prosegue con i grattini. Scattano i controlli dei vigili

Pubblicato in data: 11/3/2014 alle ore:09:00 • Categoria: Comune

sosta-a-pagamento-atripalda

Nelle more dell’espletamento delle procedure di gara ad evidenza pubblica, il servizio della sosta a pagamento prosegue sempre attraverso l’uso dei grattini, la cui vendita viene affidata ai titolari di esercizi pubblici, posti lungo le zone interessate, previo riconoscimento di un aggio di 10 grattini per ogni 100 distribuiti agli utenti.
La Giunta Comunale con delibera numero 39 ha incaricato il geometra Valter Ventola per la individuazione degli esercizi pubblici, la consegna dei grattini e la relativa rendicontazione. L’amministrazione comunale comunica altresì, che immediatamente partiranno i controlli, da parte della polizia municipale, tesi a ridurre al massimo i fenomeni di evasione al pagamento della sosta.

Elenco Esercizi commerciali che hanno ritirato i grattini:

VIA ROMA/VIA CESINALI:

1. PASTICCERIA ANGIUONI
2. BAR MEETING
3. TABACCHI CAPOSSELA
4. EURORISPARMIO
5. EDICOLA ALVINO
6. MACELLERIA CATALDO

PIAZZA UMBERTO I° :

1. BAR CLIQUOT
2. TABACCHI IOVANNA
3. EDICOLA DELLA PIAZZA

VIA MANFREDI:

1. PROFUMERIA CARMEN
2. ALIMENTARI IANNACCONE

VIA R. AVERSA:

1. IL PAPIRO
2. GEOX CALZATURE
3. OTTICA DEL MAURO
4. TABACCHI MARRA

VIA FIUME:

1. ALIMENTARI FIOR DI BONTA’
2. FRUTTA E VERDURA D’ARIES

VIA A. GRAMSCI:

1. BAR LA BAMBA
2. UCCELLERIA ROSY PET
3. MAIL BOXES

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

16 risposte a “Parcheggi a pagamento in centro, si prosegue con i grattini. Scattano i controlli dei vigili”

  1. marcello ha detto:

    i parcheggiatori spero che vincano una causa

  2. Luca ha detto:

    Ai voglia e parcheggià aggratis co controllo ri vigili.

  3. Laura ha detto:

    I vigili controllano le soste dei grattini, ma le auto in sosta selvaggia chi le guarda?

  4. a VRENNA ha detto:

    evvaiiiiiiiiiiii si parcheggia “AGGRATISSSSSSSS”

  5. PAOLA ha detto:

    quando verra’ fatto il primo verbale per la mancata esposizione del grattino vorremmo che venisse pubblicato sul suo giornale on line caro direttore di Atripalda News anche perchè credo che non ne faranno.

  6. malese ha detto:

    NEL BILANCIO CHE AVETE PREPARATO A QUANTO AMMONTA LA CIFRA CHE AVETE MESSO NELLA VOCE INCASSO PARCHEGGIO?.(…..)

  7. Lorella ha detto:

    Parole, parole, parole.

  8. Alfredo ha detto:

    Via fiume due esercenti una accanto all altro mamma mia e che fantasia alla distribuzione

  9. nati' ha detto:

    atripalda non è solo il centro e via roma,i vigili devono andare a controllare anche a via fiume e via aversa che non si può proprio camminare,auto parcheggiate in seconda fila e sui marciapiedi

  10. lupone ha detto:

    X A VRENNA E PAOLA.
    IO STO PARCHEGGIANDO TUTTI I GIORNI AGGRATIS. QUALCHE VIGILE SI VEDE MA CONTINUA A FARCI PARCHEGGIARE AGGRATISSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSS.

  11. lupone ha detto:

    X MALESE.
    Nel bilancio avranno messo un introito di EURO 00000000000000000000000000

  12. Giulia ha detto:

    Mi spiace dire che le multe le hanno fatte in centro per i grattini…ma la mia domanda a chi comanda è: ” è possibile che solo in questo paese i residenti non hanno diritto al parcheggio pagando un abbonamento annuale???ma devono essere costretti a pagare i grattini??e le strisce bianche sono state fatte solo per favorire i dipendenti della banca della campania?!!che continuano a parcheggiare in seconda e tripla fila???

  13. Pippo ha detto:

    Vigili, che strana parola, come suona male.

  14. marcello ha detto:

    il paese dei balocchi.
    Ce la prendiamo tutti con il sindaco, che ha moltissime colpe, ma dei suoi assessori non diciamo nulla?
    Sono mai stati sul comune?
    cosa hanno fatto fino a mò?

  15. Nappo Carmela ha detto:

    io n on sono d’accordo con grattini deve essere con ricevute con scontrino fiscale perche bisogna fare pagare le tasse.
    con grattini si capisce che non è dichiarabile per pagare fiscalmente è solo prendere soldi a nero non dichiarandoli

  16. Atripaldesedoc ha detto:

    I vigili per controllare le aree a pagamento, hanno abbandonato le aree di divieto, dove si sono annidate le auto, perchè non vengono controllate. Ma è una cosa normale? Non ne azzeccano una.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *