- Atripalda News - https://www.atripaldanews.it -

Crisi al Comune, il Coordinamento provinciale Udc rigetta le dimissioni di Landi: “Piena sintonia, si vada avanti”. Il consigliere: “Ritiro le dimissioni ma trovino nuovo capogruppo”

domenico-landi-capogruppo-udcSi è tenuto ieri pomeriggio un incontro al quale hanno partecipato, alla presenza del segretario provinciale dell’Unione di Centro di Avellino Maurizio Petracca, il segretario cittadino dell’Unione di Centro di Atripalda, Michele Mastroberardino, i rappresentanti del coordinamento cittadino ed il gruppo consiliare dell’Unione di Centro di Atripalda. Dopo un’attenta analisi della situazione politica ed amministrativa, si è convenuto di rigettare le dimissioni del consigliere Domenico Landi (foto) da capogruppo dell’Unione di Centro presso il consiglio comunale di Atripalda, confermando piena fiducia nel suo operato. Il consigliere Landi, accogliendo l’invito del gruppo, ha deciso di ritirare le dimissioni, evidenziando, però, che, dovendosi occupare di una delega complessa, data l’attuale contingenza economico-amministrativa, quale quella al bilancio, ritiene auspicabile potersi concentrare a tempo pieno sulle questioni amministrative e contabili del Comune di Atripalda, affidando al gruppo consiliare il compito di individuare nel più breve tempo possibile un nuovo capogruppo che sia figura di garanzia e che operi in piena sintonia con tutte le espressioni politiche ed amministrative dell’Unione di Centro atripaldese.  «L’incontro – commenta il segretario provinciale Maurizio Petracca – ci ha consentito di definire le prossime scadenze in un clima di piena sintonia tra gli organismi di partito e quelli consiliari in una logica di rilancio della nostra azione amministrativa e politica sul territorio».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli: