alpadesa
  
Flash news:   Torna il Consiglio comunale ad Atripalda, seduta venerdì 29 novembre. Ecco l’ordine del giorno “Festa dell’albero”: studenti, istituzioni e comunità montana insieme. Foto Maturità 2020, si cambia ancora: via le tre buste per l’orale e torna il tema di storia Condanna della Corte dei Conti per i tre ex dipendenti infedeli del Comune di Atripalda Il Consorzio A5 acquista nove defibrillatori per i servizi per la prima infanzia Laurea in Scienze della Comunicazione, auguri alla dottoressa Francesca Trezza Intervento straordinario al campanile della chiesa di Santa Maria delle Grazie e per infiltrazioni nella chiesa madre Italia Viva: il nuovo partito di Renzi anche ad Atripalda. Si lavora a portare in città l’ex premier con il nuovo anno. Foto “Aquile Randagie”, gli scout che dissero no al fascismo: giovedì confronto ad Atripalda Trasloco volante ad Atripalda, i mobili vengono lanciati direttamente giù dal balcone in via Ferrovia. Foto

Sidigas Avellino, presentati i nuovi acquisti biancoverdi Goldwire e Achara:”Qui per aiutare la squadra”

Pubblicato in data: 29/3/2014 alle ore:01:38 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

_BEL5502Una conferenza prepartita diversa dal solito quella che si è tenuta questo pomeriggio al PalaDelMauro, incentrata sulla presentazione dei due nuovi acquisti della Sidigas: Leemire Goldwire e Kieron Achara, entrambi a disposizione per la gara di domenica contro l’Umana Venezia, squadra che sopravanza i biancoverdi di due punti in classifica. Molto fiducioso Achara: “Ho giocato ad Avellino da avversario e ho avuto modo di apprezzare l’entusiasmo della piazza. Sono felice di indossare questa maglia, portando energia e forza fisica. Dovrò imparare velocemente a conoscere coach e compagni di squadra per affrontare al meglio le sei partite che restano da qui alla fine. Ho visto dal vivo il match di Cremona per cui mi sono già fatto un’idea sui miei nuovi compagni di squadra e spero di inserirmi al meglio e nel più breve tempo possibile”.
Goldwire è giaà pronto a scendere in campo e a lanciare la sfida: “Per me è la prima volta ad Avellino, ma ho sentito parlare in maniera
positiva del calore dei tifosi. Sono entusiasta e conto di sfruttare questa occasione, che rappresenta la mia prima opportunità in serie A, dove si gioca in maniera più fisica e veloce. Mi sento bene sia fisicamente che mentalmente e voglio giocare, in questi ultimi match che mancano da qui alla fine,
seguendo me stesso”. Al termine della conferenza stampa i due neo acquisti hanno svolto il primo allenamento con coach Vitucci che è molto fiducioso per la gara interna di domenica pomeriggio che vedrà sfidare Avellino a Venezia squadra allenata dall’ex allenatore biancoverde Zare Markovsky: ”Da domenica abbiamo l’occasione e il dovere di tradurre sul campo la volontà della società che, con la firma di questi due nuovi giocatori, dimostra di non voler lasciare nulla di intentato per questa parte finale di campionato. Dobbiamo reagire a cominciare da domenica, sfruttando il ritorno al PalaDelMauro, dopo un periodo di risultati estremamente negativo”.

Anche in occasione dell’incontro contro l’Umana Venezia, Turkish Airlines metterà in palio un biglietto di A\R per Istanbul. Per partecipare al gioco bisognerà rispondere ad una domanda posta sulla pagina Facebook ufficiale della Scandone. Inoltre, questa domenica il PalaDelMauro ospiterà la Lega Italiana per la Fibrosi Cistica con la campagna di sensibilizzazione “Basket For Fibrosi Cistica”. Verranno allestiti due punti raccolta nelle tribune del PalaDelMauro dove si potranno acquistare i biglietti per una lotteria che metterà in palio alcuni gadget marchiati Scandone. Inoltre inviando un sms al numero solidale 45592, si potrà contribuire alla raccolta fondi destinata al funzionamento del progetto: ”Telemedicina per pazienti adulti con F.C.” Infine, per questa partita, il PalaDelMauro ospiterà gli alunni dell’I.C. Francesco Tedesco di San Tommaso che, in settimana, hanno ricevuto la visita di una delegazione biancoverde.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *