alpadesa
  
sabato 19 settembre 2020
Flash news:   Festeggiamenti San Sabino, il vescovo di Avellino Arturo Aiello nell’omelia si rivolge ai giovani «abbiate rispetto della vostra vita e di quella degli altri». Foto Idea Atripalda denuncia: “persi 90 mila euro messi a disposizione dal Governo per lavori di efficientamento energetico’ Riapertura scuole ad Atripalda, l’Amministrazione alla ricerca di immobili da adibire ad aule e laboratori Il Parco archeologico di Abellinum e la basilica paleocristiana di Atripalda interessati da lavori di pulizia straordinaria. Foto Giovani e lavoro, l’impegno di Alessia Castiglione (Fdi): “Eliminare tutti gli ostacoli alla creazione di occupazione e ricchezza” Regionali, il candidato Luigi Tuccia: «L’equità sociale e la salvaguardia dell’ambiente sono le sfide per realizzare il domani» Regionali, Carlo Iannace questa mattina incontra gli elettori di Atripalda Il colonnello Luigi Bramati nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino Presentata la Maglia Ufficiale dell’Us Avellino per la Stagione 2020/21 Serie B, Scandone: esordio con Pozzuoli il 15 novembre

Degrado in contrada Santissimo e via Tiratore, la denuncia del consigliere Vincenzo Moschella (Fi). Foto

Pubblicato in data: 24/4/2014 alle ore:09:00 • Categoria: Forza Italia, Politica

degrado-santissimo-1Non è la prima volta che denuncio la insufficiente e scarsa manutenzione del verde pubblico in alcuni punti della città, tra cui contrada Santissimo e via Tiratore. La pulizia delle aiuole è completamente inesistente e il degrado in cui versa la pista ciclabile raggiunge livelli intollerabili. Deiezioni canine, erbacce e rifiuti rendono impraticabile la pista ciclabile e pedonale particolarmente frequentata durante i mesi estivi. Ho sottolineato più volte l’importanza della manutenzione del verde che costituisce a mio avviso, il biglietto da visita di una qualsiasi cittadina. Il prossimo consiglio comunale sarà l’occasione per interrogare l’assessore all’ambiente Antonio Prezioso visto lo stato di abbandono e incuria di alcuni quartieri.

Vincenzo Moschella – Consigliere Comunale Fi

degrado-santissimo3

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

7 risposte a “Degrado in contrada Santissimo e via Tiratore, la denuncia del consigliere Vincenzo Moschella (Fi). Foto”

  1. pippo pelo ha detto:

    arrivi sempre in ritardo al funerale…. in queste ore irpinia ambiente attraverso la Cattalea, ditta che ha appaltato il servizio, sta procedendo alla pulizia ed al taglio in tutta la città.

    COME SEMPRE SONO SOLO STRUMENTALI I TUOI INTERVENTI IN OGNI CASO SEMPRE FUORI TEMPO MASSIMO.

  2. mario ha detto:

    ka nisciuno fa kiù manutenzione

  3. aldo ha detto:

    cons, stiamo nel 2014,cambia tattica forse ne guadagnerai di più di credibilità politica,quà nisciuno e fesso.

  4. Luciano ha detto:

    Per Aldo e Pippo pelo.
    Moschella, non fa altro che il suo mestiere di politico, a segnalare guasti che dovrebbero essere già a conoscenza dell’amministrazione, che si muove sempre con notevolissimo ritardo. Dovrebbero esserci di sicuro addetti ai lavori come i tecnici del Comune che nulla fanno per evitare simili situazioni di degrado.probabilmente sono impegnati in altre faccende affaccendate, e non quello di portare le zone di Atripalda a simili situazioni.

  5. Maurizio ha detto:

    Moschè,
    Cambia musica tanto questi non ti pensano proprio.

  6. Gaetano ha detto:

    mosche sei un grande! La cittadinanza é con te

  7. Onlyforyou ha detto:

    Vincenzo sei l’unico consigliere sempre presente e disponibile!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *