alpadesa
  
Flash news:   Va deserto il secondo esperimento di vendita dei cinque box artigianali di via San Lorenzo mentre torna sul mercato l’ex Centro Pmi Scontro ieri nel Consiglio comunale straordinario di Atripalda: ok al riconoscimento del debito fuori bilancio di oltre un milione di euro legato ad espropri di terreni in via San Lorenzo. Foto Coronavirus, sospese le gare di basket del prossimo turno Capuano: “domani contro la Paganese vincere per salvarci” Inchiesta scuole, al via l’incidente probatorio con il Ctu nominato dal Gip per verifiche di vulnerabilità sismica sull’”Adamo” e “Masi”. Il sindaco: “attendiamo serenamente che si facciano queste ulteriori valutazioni” Furto aggravato e rapina a quattro anziane di Atripalda e Monteforte, i Carabinieri arrestano un 40enne Coronavirus, summit in Prefettura: tamponi anche all’ospedale “Moscati”. Spena: “niente improvvisazioni” Calcio, l’Abellinum gioca ma vince l’Olympic Sospeso il taglio del filare di pioppi di via San Lorenzo ad Atripalda dopo le polemiche e un incontro di ieri all’Utc Coronavirus, ordinanza del sindaco Spagnuolo: “quarantena per chi viene dalle zone focolaio del Nord Italia”

Piano Marchionne, all’ex Fma i motori delle nuove Alfa Romeo

Pubblicato in data: 7/5/2014 alle ore:21:34 • Categoria: EconomiaStampa Articolo

fma-2

Dagli Stati Uniti l’Ad Sergio Marchionne conferma le indiscrezioni della vigilia. Il nuovo piano industriale della FIAT prevede la produzione di sette milioni di auto nei prossimi 4 anni ed investimenti globali per 55 miliardi di dollari. La ex Fma assumerà un ruolo importante e strategico perché dallo stabilimento irpino, dichiara un soddisfatto Giuseppe Zaolino Segretario Generale della Fismic di Avellino, usciranno anche i motori per le nuove Alfa Romeo.
La fabbrica di Pratola Serra è stata scelta in esclusiva mondiale per produrre il nuovo propulsore 1800 benzina in alluminio che farà la gioia dei futuri “Alfisti” con prestazioni eccezionali per velocità e consumi ridotti nel rispetto dell’ambiente. “Adesso – conclude Zaolino – guardiamo al futuro con più certezze perché la scossa positiva che l’ex Fma darà all’economia Irpina potrà contribuire a rimettere in moto lo sviluppo e ridare una speranza alle migliaia di giovani disoccupati”.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *