alpadesa
  
Flash news:   Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici Vincenzo Aquino eletto nuovo coordinatore delle Misericordie della provincia di Avellino Atti vandalici ai danni dell’ex scuola Primaria “Mazzetti” di via Manfredi Addio alla blogger, giornalista e insegnante Tina Galante Messa in suffragio del priore Giovanni Iannaccone questo pomeriggio nella chiesa di San Nicola da Tolentino Emergenza climatica, assemblea pubblica ieri sera nell’ex sala consiliare: il Comune pronto ad accogliere la richiesta di Idea Atripalda. Foto Conclusi i lavori di rifacimento del manto stradale in via Manfredi e via Tufarole. I cittadini chiedono la sistemazione dei marciapiedi. FOTO Riammesse al gratuito patrocinio dopo quattro sentenze di proscioglimento emesse da quattro Gup diversi Inaugurata la statua di Padre Pio a via Marino Caracciolo. Foto «Cimarosa Young Sinfonietta», sabato 12 ottobre nella Chiesa di Sant’Ippolisto Martire

Pallavolo Atripalda, calato il sipario per il campionato di serie C al via le finali regionali Under 17

Pubblicato in data: 12/5/2014 alle ore:19:25 • Categoria: Sport, Pallavolo Atripalda, PallavoloStampa Articolo

pallone-pallavoloConclusa l’esperienza in serie C, i ragazzi di Modica si preparano alla fase finale regionali in programma ad Atripalda. Cala il sipario sul campionato di serie c. La compagine atripaldese conclude con una sconfitta esterna per 3 a 0 l’esperienza nella serie. I ragazzi di mister Modica concludono a 10 punti totali la loro esperienza e togliendosi qualche bella soddisfazione. I ragazzi atripaldesi sono riusciti a fare esperienza in un campionato che vedeva squadre più ben attrezzate, ma appunto il motivo più importante che ha spinto la società a partecipare è stato quello di far fare esperienza ai giovani talenti. Intanto la società, nella persona dei dirigenti esprime le più sentite congratulazione all’Olimpica per il trionfo nelle fasi regionali del campionato under 15 e formula il più sentito in bocca al lupo per l’imminente svolgimento delle finali nazionali che vedrà sicuramente la società avellinese protagonista. A parlare è il dirigente del settore giovanile della pallavolo Atripalda Nicola Lombardi: “Esprimo le mie più sincere congratulazioni all’Olimpica per questo importante successo che vede ancora trionfare squadre della provincia irpina, questa sta a dimistrare l’ottimo lavoro che si svolge con i ragazzi”. Intanto ora i ragazzi di Geppino Modica continuano ad allenarsi senza sosta visto l’imminente inizio delle fasi finali regionali. Si svolgeranno le partite dei quarti di finale con la formula dell’andata e ritorno e a cui parteciperanno le 8 migliori squadre della campania provenienti dalle province di Napoli, Avellino, Caserta, Benevento e Salerno. Le vincenti dei quarti si sfideranno nelle semifinali e finali ad Atripalda presso la palestra di San Giacomo dal 27 al 29 maggio. Per i giovani biancoverdi si potrebbe realizzare un sogno che è quello che vincendo la fase regionale parteciperanno alla fase nazionale che si svolgerà a Pavia dall’11 al 15 giugno con le migliori 28 squadre d’Italia. Ad accompagnare e sostenere i ragazzi ci sono sempre i dirigenti: Lombardi Nicola, Aquino Gerardo, Guerrera Gianfranco, Coppola Ermelindo, Pesa Clemente infine Spica Angelo cercando di aiutare i ragazzi di Modica verso il sogno.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *