alpadesa
  
Flash news:   Va deserto il secondo esperimento di vendita dei cinque box artigianali di via San Lorenzo mentre torna sul mercato l’ex Centro Pmi Scontro ieri nel Consiglio comunale straordinario di Atripalda: ok al riconoscimento del debito fuori bilancio di oltre un milione di euro legato ad espropri di terreni in via San Lorenzo. Foto Coronavirus, sospese le gare di basket del prossimo turno Capuano: “domani contro la Paganese vincere per salvarci” Inchiesta scuole, al via l’incidente probatorio con il Ctu nominato dal Gip per verifiche di vulnerabilità sismica sull’”Adamo” e “Masi”. Il sindaco: “attendiamo serenamente che si facciano queste ulteriori valutazioni” Furto aggravato e rapina a quattro anziane di Atripalda e Monteforte, i Carabinieri arrestano un 40enne Coronavirus, summit in Prefettura: tamponi anche all’ospedale “Moscati”. Spena: “niente improvvisazioni” Calcio, l’Abellinum gioca ma vince l’Olympic Sospeso il taglio del filare di pioppi di via San Lorenzo ad Atripalda dopo le polemiche e un incontro di ieri all’Utc Coronavirus, ordinanza del sindaco Spagnuolo: “quarantena per chi viene dalle zone focolaio del Nord Italia”

Paris: “Riformare il ruolo di segretario comunale”

Pubblicato in data: 14/5/2014 alle ore:19:57 • Categoria: Politica, Partito DemocraticoStampa Articolo

valentina-paris-alla-camera-dei-deputatiModernizzare il ruolo del segretario comunale piuttosto che abolirlo. Questo il tema a cui ha lavorato la deputata del Partito Democratico Valentina Paris in sinergia con l’onorevole Antonino Moscatt, ottenendo la convocazione a breve di un tavolo di concertazione con il Ministero della Pubblica Amministrazione. La deputata irpina, dopo aver indirizzato una lettera al Presidente del Consiglio e al Ministro della Funzione pubblica, ha incontrato alla Camera proprio il ministro Madia ponendo la questione della riforma del ruolo di segretario comunale. «L’incontro è stato positivo e soddisfacente – ha spiegato Paris – il Ministro si è espresso favorevolmente all’attuazione di una riforma non radicale che nel semplificare e razionalizzare gli organici della dirigenza pubblica salvaguardi le professionalità, come quella dei segretari comunali, comprendendo anche i giovani concorsisti». Intanto il prossimo 27 maggio è già in programma un incontro all’Anci al termine della conferenza unificata, e una riunione organizzata dai deputati Paris e Moscatt presso la Camera dei Deputati, per coinvolgere intorno alla delicata vicenda tutti i parlamentari del Partito Democratico.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 2,20 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

3 risposte a “Paris: “Riformare il ruolo di segretario comunale””

  1. S.V. ha detto:

    Si fanno vedere solo sotto sotto le elezioni…
    Ma non doveva fare tutto Renzi? Si gioca l’Italia @pin_upicierno

  2. Nappo Carmela ha detto:

    si fanno vedere solo ogni tanto

  3. errico ha detto:

    Inutili parole… con un inutile ministro quale la madia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *