alpadesa
  
Flash news:   Caccia ai contribuenti morosi di Imu, Tari e altre tasse comunali ad Atripalda Manutenzione stradale e parcheggio via Gramsci, sbloccati i fondi dalla Giunta Spagnuolo Arriva la proroga ad Atripalda per la presentazione della domanda per l’accesso ai voucher alimentari Sorveglianza rafforzata: il prefetto Spena blinda Atripalda e Solofra dopo gli attentati intimidatori con le bombe carta Coronavirus, da lunedì 18 gennaio in presenza anche la terza classe della Primaria Attentato intimidatorio, pressing sul sindaco delle opposizioni. Landi: ”il tavolo in Prefettura doveva chiederlo lui” Bomba carta in città, Idea Atripalda: “cultura e comunicazione come antidoto alle violenze” Molestie al prete di Atripalda: condannati gli autori Nuovi parcometri ad Atripalda, l’opposizione “Noi Atripalda” boccia il bando: «un spreco per la città» Coronavirus, un nuovo contagio ad Atripalda

Ciclismo, gli Amatori della bici in evidenza a Cesenatico per la Granfondo internazionale Novecolli

Pubblicato in data: 20/5/2014 alle ore:14:13 • Categoria: Attualità, Ciclismo, Sport

amatori-della-bici-a-cesenaticoDomenica 18 maggio, a Cesenatico è andata in scena la Granfondo internazionale Novecolli. A 10 anni esatti dalla scomparsa del pirata Marco Pantani, la 44° edizione della regina delle granfondo ha assunto un significato particolare. Tra i tornanti del Barbotto e le lunghe discese del’appennino romagnolo i 12000 ciclisti hanno pedalato con il cuore e la testa in ricordo del campione prematuramente scomparso! La gara si è svolta nel solito clima di festa e di eccellente accoglienza del popolo romagnolo. Il nastro della 200 km è stato tagliato dall’ex professionista Nikandrov, mentre nel percorso breve si è imposto Cipriani. A rappresentare Atripalda c’erano ben 14 ciclisti: Ubaldo Acone, Celestino Basile, Gerardo Cavuoto, Antonio De Cicco, Mao De Gisi, Antonio De Pascale, Luciano De Vito, Alex Frongillo, Carlo Galasso, Antonio Genovese, Renato Guerriero, Olindo Pasqua, Biagio Terrazzano e Gerardo Visconti. Da segnalare che tutti sono riusciti a migliorare i rispettivi tempi degli anni precedenti con i piazzamenti che vanno dal 325° posto assoluto di De Pascale (in 4h 05m) alla 4200° posizione di Visconti (in 5h 47m). Da segnalare inoltre le prestazioni di Acone e Terrazzano che alla loro prima partecipazione si sono dimostrati più che all’altezza!  Il Circolo Amatori della Bici, come sempre, a valle dei grandi eventi, si riunirà, a breve, in una serata conviviale per commentare gli aspetti più diversi della manifestazione e programmare i prossimi impegni. Insomma tra un buon bicchiere e sani sfottò si celebrerà ancora una volta il vero spirito dell’ultradecennale sodalizio atripaldese.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *