alpadesa
  
Flash news:   Operazione “Partenio 2.0”, ecco nel comunicato stampa dei Carabinieri i nomi dei 23 arrestati e le intercettazioni shock Scacco al clan “Partenio 2.0”: 23 arresti nell’operazione della D.D.A. della Procura della Repubblica di Napoli contro i clan camorristici Vincenzo Aquino eletto nuovo coordinatore delle Misericordie della provincia di Avellino Atti vandalici ai danni dell’ex scuola Primaria “Mazzetti” di via Manfredi Addio alla blogger, giornalista e insegnante Tina Galante Messa in suffragio del priore Giovanni Iannaccone questo pomeriggio nella chiesa di San Nicola da Tolentino Emergenza climatica, assemblea pubblica ieri sera nell’ex sala consiliare: il Comune pronto ad accogliere la richiesta di Idea Atripalda. Foto Conclusi i lavori di rifacimento del manto stradale in via Manfredi e via Tufarole. I cittadini chiedono la sistemazione dei marciapiedi. FOTO Riammesse al gratuito patrocinio dopo quattro sentenze di proscioglimento emesse da quattro Gup diversi Inaugurata la statua di Padre Pio a via Marino Caracciolo. Foto

Elezioni Europee, soddisfatto il Circolo Pd di Atripalda

Pubblicato in data: 26/5/2014 alle ore:23:37 • Categoria: Politica, Partito DemocraticoStampa Articolo

sezione-pd-atripaldaIl trionfo elettorale ottenuto dal Partito Democratico alle ultime elezioni europee ci rende orgogliosi e fieri del lavoro svolto ma, allo stesso tempo, è uno sprone e un incitamento a continuare lungo il percorso di rinnovamento e di riforme intrapreso con Matteo Renzi. Il segretario ed il gruppo dirigente del Pd di Atripalda, consapevoli del grande consenso ottenuto, intendono proseguire nell’ azione di massimo coinvolgimento e partecipazione rispetto alle azioni e alle decisioni del circolo cittadino, perché gli elettori non hanno voluto premiare i singoli candidati, bensì la politica attuata da tutto il Partito Democratico.
Siamo consapevoli della grande responsabilità che gli Italiani ci hanno affidato alle urne sia a livello nazionale che locale, così come siamo consapevoli che l’exploit è stato frutto dell’azione e del lavoro comune di tutti gli iscritti di Atripalda, della provincia di Avellino e di tutto il Paese. La segreteria cittadina ringrazia quanti hanno deciso, con il loro voto al Partito Democratico, di contribuire alla costruzione di un’ Europa più equa, più giusta e più solidale.
Ai nostri referenti in sede di Parlamento europeo chiediamo impegno, dedizione, senso di responsabilità e coinvolgimento rispetto ai processi decisionali che riguarderanno il futuro del nostro Paese e, in particolare, delle nuove generazioni.
Il Circolo cittadino invita venerdì 30 maggio – alle ore 19.30 – iscritti ed elettori a festeggiare, presso la sede di via Belli n. 3, il risultato raggiunto ad Atripalda con un brindisi di ringraziamento
“.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 3,67 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

10 risposte a “Elezioni Europee, soddisfatto il Circolo Pd di Atripalda”

  1. michele ha detto:

    i voti sono stati dati a Renzi (a cominciare dal mio)!
    non mettete il cappello sulla vittoria, voi che siate incapaci su tutta la linea.
    Siete i principali responsabili del disastro di questa città, perchè avete indicato a Sindaco prima Laurenzano e poi Spagnuolo.
    Adesso ci invitate a brindare?
    Andate a zappare!
    …con tutto il rispetto che si deve a chi zappa ogni giorno

  2. allegri ha detto:

    mess-a in scena

  3. ritmo tribale ha detto:

    bene festeggiate, dopotutto siete la causa di tutti i mali, morirete democristiani, finalmente ci siete riusciti, ma per favore non parlate più di sinistra che vi viene da ridere prima a voi, ma quando chiedete i voti (li chiedete ancora?) dite sempre noi siamo i “comunisti” per gabbare gli affezionatissimi? che ipocriti, avete rovinato il paese..italia e atripalda

  4. lealtà ha detto:

    Segretario, tu, il tuo amico vicesindaco, le bionde, le brune, le deputate, le aiutanti delle deputate, gli scudieri, i frastornati e le frastornate, sappiate che tutti gli elettori del PD, che non sono quei cento e passa che puntualmente costringete a fare le tessere e che trascinate in quella giornata del voto per decidere segreteria cittadina e gruppo dirigente, vi conoscono, sanno che con il PD non avete nulla da spartire, e vi disprezzano perchè approfittate di una situazione generale favorevole e non avete le p…. per dichiarare ciò che veramente siete: comunisti. Il che non è certo un’infamia ma una enorme ricchezza, se fose espressa con coraggio. Chi è comunista sta con Tsipras. C’è un problema però: Tsipras oggi ha solo il 4%, e per voi è ancora troppo poco. Ma noi aspettiamo, prima o poi andrete via.

  5. lealtà ha detto:

    …. ah, dimenticavo, io sono un tesserato del PD di Atripalda e non sono mai stato coinvolto in una benemerita MAZZA!!! In questa ultima tornata elettorale c’è stata la solita guerra tra bande a sostenere il mio o il tuo candidato. Quindi, segretario, misura bene la parole perchè i lettori di questo giornale non sono dei deficienti!!!! Abbi vergogna piuttosto nel sostenere un Sindaco che politicamente in questa amministrazione oggi pesa meno del 15%. In un mondo giusto non ci sarebbe gioco: tutti a casa ed elezioni, visto che il PD avrebbe i numeri per governare da solo. Le vs ambizioni personali tengono in ostaggio un intero elettorato PD che ve la farà pagare.

  6. confermo ha detto:

    State sostenendo un Sindaco che arriva dall’estrema destra, e che, da opportunista qual’è, saltellando, è passato dalla Margherita, UDC, Nusco e poi Scelta Civica, con tutte le figuracce dell’ultima ora!!! Siete una vergogna SOTTO TUTTI I FRONTI!!!!

  7. Dimettiti ha detto:

    Segretario dimettiti, ne guadagneresti. Prima di te c’era il buio, oggi ci sono buio e ipocrisia. State campando di rendita, voi che Renzi lo avete schifato come un cane rabbioso quando con i vostri compagucci sostenevate Bersani. SIETE INGUARDABILI.

  8. Emanuela ha detto:

    gli ultimi post sono perfetti (dimettiti, confermo e lealtà)!
    hanno fotografato la vera situazione del PD ad Atripalda.
    Prima hanno offeso Renzi in ogni modo, sostenendo addirittura un candidato palesemente inadeguato (Bersani).
    Oggi, quando Renzi ha stravinto, vorrebbero attribuirsene i meriti.
    Questa è una vergogna soprattutto se pensiamo che ad Atripalda il PD tiene in piedi un sindaco di destra, senza voti, senza partito, che non governa il paese.
    Siete indifendibili.
    (…e non ho fatto riferimento agli altri due regali che il PD ha fatto ad Atripalda: Laurenzano e Rega)

  9. marcos ha detto:

    comunisti?? ma chi??? antonacci, palladino, aquino,tomasetti etc?? ma per favore, offendete i comunisti che ancora esistono per fortuna, questi sono solo opportunisti, evviva il partito democristiano=pd

  10. Ciao! ha detto:

    Bravo segretá! Continua così, almeno tu, a differenza di questi giudici di forum tenti di fare qualcosa mettendoci la faccia! Voi invece? Ah! Siete comunisti… Il classico esempio di chi critica,polemizza,giudica… E basta! Andate voi a lavorare! Quasi certamente siete pure dipendenti statali … I comunisti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *