alpadesa
  
Flash news:   Va deserto il secondo esperimento di vendita dei cinque box artigianali di via San Lorenzo mentre torna sul mercato l’ex Centro Pmi Scontro ieri nel Consiglio comunale straordinario di Atripalda: ok al riconoscimento del debito fuori bilancio di oltre un milione di euro legato ad espropri di terreni in via San Lorenzo. Foto Coronavirus, sospese le gare di basket del prossimo turno Capuano: “domani contro la Paganese vincere per salvarci” Inchiesta scuole, al via l’incidente probatorio con il Ctu nominato dal Gip per verifiche di vulnerabilità sismica sull’”Adamo” e “Masi”. Il sindaco: “attendiamo serenamente che si facciano queste ulteriori valutazioni” Furto aggravato e rapina a quattro anziane di Atripalda e Monteforte, i Carabinieri arrestano un 40enne Coronavirus, summit in Prefettura: tamponi anche all’ospedale “Moscati”. Spena: “niente improvvisazioni” Calcio, l’Abellinum gioca ma vince l’Olympic Sospeso il taglio del filare di pioppi di via San Lorenzo ad Atripalda dopo le polemiche e un incontro di ieri all’Utc Coronavirus, ordinanza del sindaco Spagnuolo: “quarantena per chi viene dalle zone focolaio del Nord Italia”

Cane rischia di cadere nel fiume: salvato da un commerciante atripaldese

Pubblicato in data: 29/5/2014 alle ore:10:00 • Categoria: CronacaStampa Articolo

cane-nel-fiumeStamani attimi di paura per un cane ad Atripalda sulle sponde del fiume sabato. Infatti il cane era sulle sponde del fiume Sabato che camminava e rischiava di rimanere travolto. A salvare il cane un noto commerciante atripaldese, Sergio, che vedendolo in pericolo si è precipitato per prendendolo in braccio e salvarlo così dall’imminente pericolo. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

4 risposte a “Cane rischia di cadere nel fiume: salvato da un commerciante atripaldese”

  1. giorgio ha detto:

    bravo

  2. Andrea Mazza ha detto:

    Caro Direttore da chi doveva essere travolto? Da un camion? Nel letto del fiume passa un rigagnolo di acqua che non fa paura alle migliaia di ratti che ci vivono figuriamoci ad un cane di quella taglia.Per onor di cronaca quel cane ha di abitudine di scendere nel fiume per cercare qualcosa da mangiare, visto che non è la prima volta che ci va e siccome è un essere molto più intelligente di noi umani come scende sa anche ritrovare la strada del ritorno.Quindi cerchiamo di scrivere cose più serie che possono essere di aiuto all’informazione per la popolazione e non articoletti da giornalino. Grazie e pregherei il direttore di non oscurarmi.

  3. Antonello ha detto:

    Un grande!!!!!no. Ci sono aggettivi!!!!

  4. pinoverde ha detto:

    esempio di società civile….ad avercene…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *