alpadesa
  
Flash news:   Regionali, il candidato Luigi Tuccia: «L’equità sociale e la salvaguardia dell’ambiente sono le sfide per realizzare il domani» Regionali, Carlo Iannace questa mattina incontra gli elettori di Atripalda Il colonnello Luigi Bramati nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino Presentata la Maglia Ufficiale dell’Us Avellino per la Stagione 2020/21 Serie B, Scandone: esordio con Pozzuoli il 15 novembre Serie C 2020/2021, ecco il cammino dell’Avellino Festeggiamenti Santo Patrono San Sabino Vescovo, oggi messe all’aperto in piazza Umberto I ad Atripalda Regionali, il movimento politico “Irpinia Adesso” al fianco di Alessia Castiglione (Fdi) Inquinamento valle del Sabato, Idea Atripalda: “non si parla di centraline e di qualità dell’aria“ “Antigone, Elettra e Medea” riproposte ad Atripalda sabato sera al parco archeologico di Abellinum

Torneo Calcistico Stracittadino, ecco il quarto volume di Generoso Tirone

Pubblicato in data: 7/6/2014 alle ore:06:22 • Categoria: Sport

stracittadino-divertimentoLa “collana” sulla “vita” del Torneo Calcistico Stracittadino si è arricchita di un nuovo volume. L’autore Generoso Tirone ha portato alla luce il 4° Libro che rievoca le gesta sportive degli amici atripaldesi durante i Tornei del 1978 e 1979, rispettivamente la 5^ e 6^ Edizione. Fra ricordi-aneddoti e gli interventi dei presenti, dal Sindaco Paolo Spagnuolo al dott. Aldo Laurenzano, dal Presidente della Pro Loco Lello Labate ad Arturo Roca, oltre al sempre presente Angelo Ruocco, il moderatore Ciro De Pasquale ha dato la parola a Gioso Tirone, il quale oltre a mettere in risalto le difficoltà cui va sempre incontro per la realizzazione del “suo” progetto, chiedendo anche una maggiore collaborazione sotto tutti i punti di vista da parte di tutti, ha comunicato la realizzazione di un Sito dedicato interamente allo “Stracittadino”. Ciò è stato possibile grazie alla disponibilità ed al concreto interessamento dell’Atripaldese Carlo Capossela, emigrato da anni nel nord Italia.
Negli interventi di Spagnuolo e Laurenzano è emerso anche un incoraggiante invito a “rispolverare” lo Stracittadino giocato, recentemente ripreso dopo 28 anni e subito accantonato, anche in funzione del fatto – ha aggiunto il Sindaco – che si sta risolvendo il problema del Campo Sportivo.
L’eterno organizzatore pur palesando non poche difficoltà, fra giri di parole e racconti non proprio piacevoli verificatisi nelle due ultime edizioni ha, comunque, lasciato trasparire un “ni”. I non pochi atripaldesi intervenuti hanno accolto il “ni” con un caloroso applauso di approvazione ed incoraggiamento. Tirone ha chiuso la presentazione ringraziando e sussurando: “…amici farò di tutto per tenere sempre più in”alto” quello striscione…”, guardando verso l’alto ove era posizionato questo striscione. Quindi, da buon intenditor poche parole…!!!
Per accedere al Sito : www.stracittadinoatripalda.it

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *