alpadesa
  
Flash news:   Elezioni Regionali della Campania: Alaia, Petracca, Petitto e Ciampi verso il Consiglio Avvio anno scolastico, doppi turni da giovedì alla Primaria dell’Istituto comprensivo “De Amicis-Masi” di Atripalda Fiume Sabato, ripartono i lavori in centro ma restano le esalazioni maleodoranti dal corso d’acqua Elezioni regionali: i Popolari di De Mita primo partito ad Atripalda sfiorando i mille voti, secondo Davvero e solo terzo il Pd Election Day, ecco l’esito del voto ad Atripalda per il Referendum Election Day, seggi chiusi. Ad Atripalda ha votato il 65,16% per il Referendum e il 58,17% per il rinnovo del consiglio regionale della Campania Riapertura delle scuole ad Atripalda, l’ex sindaco Paolo Spagnuolo attacca: «siamo nel caos» Election Day 2020: alle ore 12 ad Atripalda al voto il 12% degli aventi diritto Election day, urne aperte dalle 7: voto per referendum e regionali. Matita, gel e mascherine per tutti ai seggi Festeggiamenti San Sabino, il vescovo di Avellino Arturo Aiello nell’omelia si rivolge ai giovani «abbiate rispetto della vostra vita e di quella degli altri». Foto

Pallavolo Atripalda, scattano le finali under 17

Pubblicato in data: 11/6/2014 alle ore:13:59 • Categoria: Pallavolo, Pallavolo Atripalda, Sport

volley-2Scattano le tanto attese finali nazionali. Infatti stasera, nella tarda serata,  gli under 17 della pallavolo Atripalda partiranno alla volta di Pavia dove giovedì alle 15 e 30 esordiranno nel torneo nazionale. Al torneo partecipano 27 squadre, le ultime delle quali si sono qualificate negli ultimi giorni, divise in 8 gironi composti da 4 e 3 squadre. Le prime due classificate di ogni girone si giocheranno le prime 8 posizioni, le terze dal 9° al 12° posto, le 4°  dal 16 al 12 posto. I giovani biancoverdi dovranno vedersela nel loro raggruppamento con Pol. Roma 7 Volley A. D. e Zinella Junior. Al torneo partecipano squadre di grande tradizione come Macerata e Segrate che guidano il panorama nazionale. Gli atripaldesi si confronteranno con squadre che hanno nelle file hanno giocatori che sono già nel giro della nazionale italiane e che gioano in campionati importanti nazionali. Domani pomeriggio i giocatori di mister Modica se la vedranno con la formazione Bolognese dello Zinella Junior. I ragazzi si sono preparati al meglio per questa importante manifestazione. Sono stati molto concentrati negli allenamenti che precedono la partenza. Grande entusiasmo invece ieri sera quando i giocatori si sono ritrovati presso la pizzeria di Atripalda Kalè dove hanno festeggiato insieme ai dirigenti la vittoria nel campionato regionale e per un buon auspicio per questa fase nazionale. Per chi volesse seguire da vicino le partite della formazione biancoverde può collegarsi al sito della Fipav Pavia dove è stata creata un’apposita pagina con tutte le squadre, classifiche e risultati in tempo reale per restare sempre aggiornati: http://www.fipav.pavia.it/finaliu17.htm.

Per il capitano biancoverde Andrea Aquino l’obbiettivo è la vittoria: “No è difficile fare il capitano perché i ragazzi mi hanno aiutato e siamo molto in sintonia, nelle fasi regionali eravamo convinti di poter fare bene fin da subito perché sapevamo di essere i più forti però dovevamo dimostrarlo sul campo, è stato emozionante alzare il trofeo e soprattutto in mezzo alla propria gente, l’obbiettivo ora è di vincere anche se non sarà facile visto le squadre forti che andremo ad affrontare”.

Per Annino Lombardi, premiato come miglior libero alle finali regionali: “una soddisfazione per il coronamento  dei sacrifici fatti durante l’anno,  basta allenarsi costantemente in palestra e i traguardi si raggiungono, personalmente spero di fare un buon torneo e mettere in luce le qualità che abbiamo”.

Per Fabio Losco miglior Schiacciatore della fase regionale: “Giocando le finali regionali in casa mi ha dato un motivo in piu’ per vincere ed è stato un incentivo in piu’ per tutti noi , sono molto soddisfatto del premio ottenuto avendo giocato una buona partita e abbiamo meritato divincere, mi trovo molto bene con i ragazzi  che sono molto socievoli,  per le fasi nazionali l’obbiettivo è di superare la prima fase e andare il più possibile avanti”.

Civitillo Italo, il regista della squadra, è uno dei giocatori che vengono da Cusano Mutri: “trovare l’affiatamento è stato complicato visto la distanza che ci separa, ma dopo il periodo iniziale abbiamo trovato subito l’amalgama giusto,  eravamo più forti e potevo contare su grandi giocatori che mettevano sempre la palla a terra. Una grande emozione giocare a Pavia con le migliori squadre d’italia, l’obbiettivo è entrare nelle prime 8 e magari qualcosa in più”.

Per Francesco Lombardi, palleggiatore: “anche se dalla panchina si vedeva che eravamo più forti, e cercavamo di dare il nostro supporto alla squadra. Grande emozione anche perché sono il più piccolo del gruppo”.

Per Lorenzo Diterlizzi, risultato il miglior atleta alle fasi regionali e proveniente da Teramo: “io sono nato qua e ho preferito giocare qua per vincere qualcosa perché è abbastanza seria la società e c’erano buoni obbiettivi, ci abbiamo messo un po’ per trovare l’intesa ma poi man mano che il tempo è passato le cose sono andate migliorando, Il capitano, nei momenti difficili,  ci dava forza con le sue parole. E’ un vero e proprio leader. Questa è la mia prima finale nazionale e conto di fare il meglio possibile e mettermi in mostra in una vetrina importante”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 risposte a “Pallavolo Atripalda, scattano le finali under 17”

  1. Luca ha detto:

    Ragazzi dimostrate il vs valore , Atripalda e con voi…. in bocca al lupo

  2. Antonello ha detto:

    Un grande in bocca al lupo!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *