alpadesa
  
sabato 19 settembre 2020
Flash news:   Riapertura scuole ad Atripalda, l’Amministrazione alla ricerca di immobili da adibire ad aule e laboratori Il Parco archeologico di Abellinum e la basilica paleocristiana di Atripalda interessati da lavori di pulizia straordinaria. Foto Giovani e lavoro, l’impegno di Alessia Castiglione (Fdi): “Eliminare tutti gli ostacoli alla creazione di occupazione e ricchezza” Regionali, il candidato Luigi Tuccia: «L’equità sociale e la salvaguardia dell’ambiente sono le sfide per realizzare il domani» Regionali, Carlo Iannace questa mattina incontra gli elettori di Atripalda Il colonnello Luigi Bramati nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino Presentata la Maglia Ufficiale dell’Us Avellino per la Stagione 2020/21 Serie B, Scandone: esordio con Pozzuoli il 15 novembre Serie C 2020/2021, ecco il cammino dell’Avellino Festeggiamenti Santo Patrono San Sabino Vescovo, oggi messe all’aperto in piazza Umberto I ad Atripalda

Emergenza rifiuti a Pianodardine, l’assessore Prezioso replica alla nota di “Progetto Atripalda”

Pubblicato in data: 29/6/2014 alle ore:11:15 • Categoria: Comune

consiglio-comunale-ptcp-preziosoIn riferimento alla nota stampa diramata dall’associazione “Progetto Atripalda” si rende doverosa qualche precisazione, in quanto si corre il rischio di fare disinformazione.
Nel comunicato si parla di un vertice tenutosi presso la Collina Liguorini, nella sede della Regione Campania presumo. Dalla stampa apprendo che si tratta di una conferenza dei servizi circa la domanda presentata in Regione Campania per l’apertura di un’attività privata di lavorazione di rifiuti, ebbene trattandosi del territorio avellinese, Atripalda non è stata invitata e quindi non legittimata a parteciparvi.
Per quanto riguarda la questione valle del Sabato la nostra amministrazione è assolutamente solerte e attenta a tutte le dinamiche che si consumano in tale zona, ben consapevoli dei problemi ambientali che si registrano e che ricadono anche su Atripalda. In occasione dell’incendio che si è verificato alla Novolegno ci siamo attivati presso le autorità competenti per essere ragguagliati sui dati delle analisi dell’inquinamento dell’aria e il Sindaco dopo aver partecipato ad un pubblico incontro tenutosi ad Arcella, ha prontamente scritto a sua Eccellenza il Prefetto di Avellino per la costituzione di un tavolo permanente.
Sui rifiuti della Regione Calabria che saranno smaltiti presso lo STIR di Pianodardine, purtroppo la battaglia andava fatta dai consiglieri regionali che rappresentano la nostra terra in Regione Campania. Ma nonostante tutto il Comune di Atripalda attiverà ogni iniziativa utile ad evitare l’ennesimo sfregio fatto alla nostra terra.
Da decenni ormai siamo costretti a sopportare i cattivi odori che provengono dallo STIR di Pianodardine, tante volte come segretario dell’allora Alleanza Nazionale ho chiesto alle amministrazioni comunali del tempo di fare verifiche sull’inquinamento dell’aria senza che nessuno alzasse un dito. Tutto questo i componenti dell’associazione lo sanno benissimo, annoverando tra le loro fila numerosi ex amministratori comunali che sono stati seduti per più di un decennio nei banchi delle maggioranze che si sono succedute nel tempo.

Antonio Prezioso
Assessore all’Ambiente Comune di Atripalda

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 risposte a “Emergenza rifiuti a Pianodardine, l’assessore Prezioso replica alla nota di “Progetto Atripalda””

  1. inadeguato ha detto:

    Prezioso è ancora delegato? Strano, io avrei fatto rispondere la Curto che mi sembra più titolata avendo risolto lei il problema rifiuti.

  2. Nappo Carmela ha detto:

    sono d’accordo con quello che ha detto inadeguato: è grazie alla dottoressa curto che si fa la differenziata.
    antonio prezioso come assessore non ha fatto nulla.
    è facile solo a scrivere sui giornali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *