- Atripalda News - https://www.atripaldanews.it -

Abbruciamento stoppie, l’assessore Prezioso: “Beffa da Caldoro per i piccoli lavoratori”

abbruciamento-sterpaglieIl Sindaco con ordinanza n° 53 del 2014 in data 07/07/2014 alla luce del D.L. Del 24 giugno 2014 n° 91, fissava i criteri e gli orari per l’abbruciamento dei residui vegetali derivanti da sfalci e potature. Un decreto legge, tanto atteso da piccoli coltivatori, messi a dura prova dal divieto vigente fino ad allora. Purtroppo con decreto n° 152 il Presidente della giunta regionale Stefano Caldoro, ha fissato il calendario del periodo di massimo rischi incendio per la nostra regione, di conseguenza, è stato sancito il divieto assoluto di abbruciamento dei residui vegetali a partire dal 7 luglio fino al 10 settembre. Insomma una piccola beffa per i nostri piccoli coltivatori, che alla fine dovranno attendere la metà di settembre per poter procedere allo smaltimento dei resti di sfalci e potature che si ammassano da tempo nelle proprie terre. Pertanto si invita la cittadinanza al rispetto del periodo di massimo rischio incendi, per non incappare nelle sanzioni stabilite dalla legge.

Antonio Prezioso
Assessore all’Ambiente

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli: