alpadesa
  
Flash news:   “Ci vuole un fiore”, incontro al Convento di San Giovanni Battista domenica su ecologia e benessere “Laganum in Arce” a Manocalzati nel castello di San Barbato Calcio, l’Abellinum vince ancora Ciclismo, l’A.S Civitas-Profumeria Lucia intensifica la preparazione in attesa del debutto Porta i cani nell’ex scuola di Rampa San Pasquale interdetta al pubblico, fermato dai Vigili Ad Atripalda sabato pomeriggio arriva “Carnevale in Piazza” Non bastano i rinforzi, Scandone sconfitta ancora a Corato Pari a reti bianche nel derby con la Cavese. Capuano: «Dovevamo vincerla» Il Consiglio d’Istituto del Comprensivo “De Amicis-Masi” di Atripalda elegge presidente Roberto Savarese ribaltando l’esito delle elezioni suppletive. Due genitori allontanati dai Vigili Laurea con lode di Francesca Bellizzi, auguri

Calcio, Chiosa è un giocatore dell’Avellino: “Ho scelto per il progetto”

Pubblicato in data: 5/8/2014 alle ore:17:39 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

chiosa-2L’A.S. Avellino comunica l’acquisizione dal Torino, a titolo temporaneo con diritto di opzione e controopzione, del difensore Marco Chiosa, nato il 19 novembre 1993 e cresciuto nel settore giovanile del club granata. Nel 2012-2013 la prima esperienza tra i professionisti con la Nocerina (25 presenze e 1 rete) e la scorsa stagione in serie B con il Bari (25 presenze). Il giocatore è stato presentato alla stampa: “Ho scelto Avellino perchè mi ha prospettato un progetto importante, nel reparto arretrato siamo in  tanti ma questo sarà uno stimolo per fare sempre meglio. Ieri ho avuto il primo contatto con Rastelli e lui è un tecnico che faccia giocare bene le sue squadre. Dei miei nuovi compagni, invece, conosco già Comi, Bittante e Gomis.”

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *