alpadesa
  
Flash news:   Cinque offerte per la gestione del Farmer Market di Atripalda: l’assessore Musto: “c’è forte interesse” Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 69 in Irpinia Coronavirus, Idea Atripalda scrive al sindaco per chiedere un punto drive test per effettuare i tamponi naso-faringei Si chiude la controversia giudiziaria tra il Comune di Atripalda e la Ingino Spa dopo che il Tar di Salerno dà ragione all’azienda agroalimentare Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.273. In Campania nuovo record Coronavirus, aumentano i contagi in Irpinia: 91 i nuovi casi. Ad Atripalda 3 i positivi Coronavirus, Conte firma il nuovo Dpcm: da lunedì 26 ottobre bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti domenica e festivi Coronavirus, cresce la paura ad Atripalda per i nuovi casi: parla il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “contagio alunni non c’è motivo di allarme” L’ex consigliere di Atripalda Ulderico Pacia assolto dall’accusa di diffamazione: a denunciarlo l’ex comandante della Polizia municipale Vincenzo Salsano

Calcio serie B, varati i calendari nella prima giornata l’Avellino sfida la neo promossa Pro Vercelli al Partenio

Pubblicato in data: 7/8/2014 alle ore:17:02 • Categoria: Avellino Calcio

avellino-prima-giornata

C’era grande attesa in tutta la provincia per la nascita della nuova serie B che quest’anno, salvo sorprese, sarà a 21 squadre con una squadra a turno riposerà ogni giornata. In caso contrario, ovvero che verrà accolto il ricorso del Novara già è tutto predisposto per le 22 squadre. La prima giornata di B è si giocherà sabato 30 agosto, ma la prima partita, quella inaugurale, del nuovo campionato è prevista in anticipo venerdì 29. Il campionato si chiuderà venerdì 22 maggio 2015. Cinque i turni infrasettimanali (martedì 23 settembre, martedì 28 ottobre, mercoledì 24 dicembre, martedì 3 marzo 2015 e martedì 28 aprile 2015). Confermata anche la formula dei playoff. Nessun turno infrasettimanale nei mesi freddi, quattro nei periodi definiti caldi. Tre turni natalizi la conferma della sosta natalizia e la chiusura dei play off il prima possibile. Sono stati diramati questo pomeriggio i calendari di serie B nella splendida cornice di Villa Morigola a Lerici in provincia di La Spezia con la presenza dei vertici della Lega. In una una prima fase c’è stata la presentazione affidata al presidente Abodi e alle squadre che si sono distinte lo scorso campionato e quelle retrocesse dalla serie A. Presente il candidato alla presidenza della Federcalcio Demetrio Albertini su cui il presidente della lega serie B ha avuto parole di apprezzamento. Il computer ha previsto per l’Avellino alla prima giornata lo scontro con la Pro Vercelli al Partenio, poi la prima trasferta i biancoverdi faranno visita al Cittadella. I lupi riposeranno il 16 novembre per la quattordicesima giornata. Ultime giornate di fuoco con le sfide contro Pescara, Bologna, Trapani e Brescia. Ma ecco il calendario completo degli uomini di Rastelli:

1^ Giornata: Avellino – Pro Vercelli

2^ giornata: Cittadella – Avellino

3^ Giornata: Avellino-Spezia

4^ Giornata: Latina-Avellino

5^ Giornata: Frosinone-Avellino

6^ Giornata: Avellino-Livorno

7^ Giornata: Ternana-Avellino

8^ Giornata: Avellino-Carpi

9^ Giornata: Bari-Avellino

10^ Giornata: Avellino-Lanciano

11^ Giornata: Perugia-Avellino

12^ Giornata: Avellino-Catania

13^ Giornata: Modena-Avellino

14^ Giornata: RIPOSO

15^ Giornata: Avellino-Varese

16^ Giornata: Virtus Entella-Avellino

17^ Giornata: Avellino-Crotone

18^ Giornata: Pescara-Avellino

19^ Giornata: Avellino-Bologna

20^ Giornata: Trapani-Avellino

21^ Giornata: Avellino – Brescia

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *