alpadesa
  
Flash news:   L’opposizione incalza la maggioranza nel Consiglio comunale e slitta l’approvazione del Regolamento per le misure di contrasto all’evasione e morosità dei tributi locali Scuole chiuse in Campania, il sindaco di Atripalda recepisce l’ordinanza del governatore De Luca Coronavirus, il governatore De Luca chiude scuole e università fino a sabato in Campania Coronavirus, tampone positivo in Campania L’Avellino vince il derby con la Paganese Va deserto il secondo esperimento di vendita dei cinque box artigianali di via San Lorenzo mentre torna sul mercato l’ex Centro Pmi Us Avellino, il presidente Izzo: “pronto a restare con D’Agostino o a cedere le mie quote” “Amica Pubblicità & Servizi” raddoppia e apre una seconda sede ad Avellino Scontro ieri nel Consiglio comunale straordinario di Atripalda: ok al riconoscimento del debito fuori bilancio di oltre un milione di euro legato ad espropri di terreni in via San Lorenzo. Foto Coronavirus, sospese le gare di basket del prossimo turno

Violazione arresti domiciliari, arrestato avellinese

Pubblicato in data: 18/8/2014 alle ore:15:47 • Categoria: CronacaStampa Articolo

1-1I Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, durante il trascorso fine settimana hanno effettuato molteplici servizi di perlustrazione, posti di controllo e posti di blocco sia al fine di prevenire la commissione di eventuali reati, con particolare riferimento a quelli contro il patrimonio, sia per intensificare le misure di vigilanza e prevenzione, assicurando un dinamico e capillare presidio su tutta la provincia. Numerosissimi i controlli e le perquisizioni eseguite. Particolare attenzione è stata riposta alle principali arterie stradali, a seguito del notevole incremento della circolazione, ma anche in prossimità degli esercizi commerciali, dei luoghi di culto nonché ai soggetti sottoposti a misure di prevenzione e sicurezza. Svariate sono state le infrazioni elevate per violazioni al Codice della Strada, in alcuni casi con ritiro di patenti e sequestro amministrativo di veicoli. Principalmente le contestazioni hanno riguardato la guida senza cinture di sicurezza, la guida con patente scaduta di validità e la guida di veicolo con la revisione periodica scaduta. Numerosi gli esercizi commerciali controllati. Il bilancio complessivo, che ha visto l’impiego massiccio di uomini e mezzi, è stato di 3 persone tratte in arresto, 23 persone deferite in stato di libertà, 7 segnalati quali assuntori di stupefacenti, 9 allontanati con foglio di via obbligatorio.

Ad Atripalda un uomo originario del capoluogo irpino, è stato tratto in arresto per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, cui era sottoposto con l’ulteriore prescrizione di non potersi allontanare dal comune di Avellino: sorpreso da un equipaggio del Nucleo Operativo e Radiomobile mentre si trovava ad Atripalda asseriva che vi si era recato per acquistare sigarette.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *