alpadesa
  
Flash news:   Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani Alvanite, dopo le nuove polemiche interviene l’assessore al Patrimonio Del Mauro: «Il quartiere sconta almeno quindici anni di mancata manutenzione che certamente non si può imputare a quest’amministrazione. Noi stiamo facendo il possibile, ma non sono case con la scadenza, questa è una barzelletta» “Atripalda ricomincia a correre”, lettera d’amore alla città del decano dei commercianti Pasquale Pennella Laurea Pierfrancesco Antonio Annuvolo, auguri

Domani ad Avellino chiude la XXII edizione de “I Luoghi della Musica”, concerto in ricordo di Gerardo Piccolo. Antonella De Vinco: “Bilancio positivo”

Pubblicato in data: 10/9/2014 alle ore:12:00 • Categoria: Cultura

Antonella De VincoIl Trio Porteño chiude domani, 11 settembre, la XXII edizione de “I Luoghi della Musica”. Il concerto “Incantamenti” si svolgerà alle ore 19,30 presso la Chiesa della SS. Annunziata adiacenta la CCiaa di Avellino in Piazza Duomo. Si tratta dell’appuntamento che chiude la rassegna promossa dall’Associazione Toscanini: la serata è in memoria del Dr. Gerardo Piccolo, socio fondatore dell’Associazione “A. Toscanini” organizzata in collaborazione con la CCIAA di Avellino e con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Avellino.
Il Trio Porteno è composto da Gennaro Minichiello al violino, Giovanna D’Amato al violoncello e Pasquale Coviello alla fisarmonica. Il programma del concerto prevede musiche di Bach , Vivaldi, Rossini, Brahms e Piazzolla. Un repertorio che va dalla “Gazza ladra” a “Le quattro stagioni”.

“Bilancio più che positivo del Festival quest’anno sia per la qualità del programma proposto che ha riscontrato i consensi della stampa specialistica, che per l’affluenza di pubblico che ci ha seguito nelle numerose tappe itineranti nei luoghi più suggestivi dell’Irpinia” ha detto il Presidente dell’Associazione Toscanini, il maestro Antonella De Vinco.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Domani sera e sabato torna la musica da camera nel Chiostro di “S. Maria della Purità”

Dopo il successo delle due serate di apertura prosegue  la XXIV edizione de “I luoghi della musica”, prestigiosa rassegna di Read more

“I Luoghi della Musica”, successo per il concerto Giovani Promesse in ricordo di Elio Parziale. FOTO

Successo per il concerto "Giovani promesse" in ricordo del compianto direttore didattico Elio Parziale. L'appuntamento, svoltosi presso la Chiesa di Read more

Successo per il tour tedesco della pianista atripaldese Antonella De Vinco

Reduce  dalla recente tournée che l’ha vista impegnata in Germania, in Duo col clarinettista Raffaele Bertolini, la pianista atripaldese Antonella Read more

Domani concerto presso la chiesa del Carmine di Avellino in ricordo di Carla Mannese

Domenica  21 dicembre,alle ore 19 presso la Chiesa del Carmine di Avellino, l'Associazione Musicale Internazionale "A. Toscanini" organizzerà un concerto "Dedicato a Carla" Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *