alpadesa
  
Flash news:   Slitta ancora al 5 luglio la riapertura alla città della villa comunale di Atripalda Coronavirus, i contagi crescono ancora (+187) e il numero delle vittime è di 21 Assemblea ASI, approvato il Bilancio consuntivo 2019 all’unanimità Efficientemente energetico, la richiesta di “Idea Atripalda” per il Comune del Sabato Air Trasporti, riattivate le corse urbane nei giorni festivi sulle linee di Atripalda e Mercogliano Torna lo scontro politico tra maggioranza e opposizione nella prima seduta di Consiglio comunale dopo quattro mesi di stop. L’ex sindaco: “una scorrettezza questa convocazione” e il primo cittadino:”i punti in discussione li decido io non i social” Gli “Irpini della Capitale” donano tre sanificatori alle associazioni di volontariato irpine. Foto Calcinacci caduti ad Alvanite, il Prc attacca: “Le carte truccate di Del Mauro” Montevergine, visita dell’Us Avellino questa mattina da Mamma Schiavona. Foto Cadono calcinacci ad Alvanite, dopo le proteste e la rabbia parla l’assessore al Patrimonio e capogruppo Massimiliano Del Mauro: «si deve arrivare all’abbattimento e ricostruzione di tutti i 17 fabbricati. Il problema è reperire i fondi»

Nuovo anno scolastico, gli auguri del provveditore Rosa Grano

Pubblicato in data: 12/9/2014 alle ore:14:03 • Categoria: Attualità

rosa-grano“Carissimi tutti, il nuovo anno scolastico è sempre l’inizio di una sfida, di una più attenta prospettiva. Ho riflettuto sul significato “buona scuola” e mi sono chiesta, ma la scuola irpina è una “buona scuola”? La risposta che, senza enfatizzazioni, mi sono data, è che la nostra è più che una “buona scuola”. Ha saputo coniugare tradizione ed innovazione, ha riunito in una sintesi efficace dimensione progettuale, processuale e di controllo, ha utilizzato l’autonomia in termini funzionali al successo formativo di tutti e di ciascuno, ha offerto una cura educativa alle identità multiple e plurime, garantendo integrazione, inclusione, differenziazione, diversificazione, uguaglianza delle chances, ha creato le condizioni e le circostanze per uno sviluppo complessivo del territorio, ha risposto alle incertezza della globalizzazione con un progetto unitario locale ma aperto agli orizzonti europei, ha fatto della valutazione di sistema un valore aggiunto per il miglioramento continuo dell’azione educativo-didattica. Sembra quasi di essere arrivati al traguardo, ma non è così. La scuola irpina dovrà continuare a rafforzare lo propria identità nell’alterità; dovrà conseguire mete ed obiettivi sempre più competitivi. Consapevole che la nostra buona scuola ha contato sulla professionalità, l’impegno, la responsabilità di tutti gli operatori della scuola, ai quali non farò mancare il mio contributo, facciamo un ulteriore sforzo nella direzione degli studenti; riconciliandoli e sostenendoli nello studio e nella necessità della cultura, e delle famiglie, rafforzando un’alleanza educativa effettiva ed efficace. La qualità della più che “buona scuola” irpina dipenderà da tutti noi. Buon lavoro a tutti!” E’ quanto si legge nella lettera redatta da Rosa Grano, Provveditore agli studi di Avellino.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Dalla libertà vigilata alla casa lavoro: due anni al trentenne autore di centinaia di truffe online

I Carabinieri della Stazione di Atripalda hanno dato esecuzione ad un provvedimento emesso dal Tribunale di Avellino nei confronti di Read more

Censimento amianto, “Noi Atripalda” interroga l’ente su esito e provvedimenti da adottare

I consiglieri comunali del gruppo Noi Atripalda, Domenico Landi, Francesco Mazzariello, Maria Picariello, Fabiola Scioscia e Paolo Spagnuolo hanno presentato interrogazione Read more

Detiene illegalmente fucile e munizioni: nei guai 65enne atripaldese

  I Carabinieri della Compagnia di Avellino, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di Read more

Festa dei Musei, sabato e domenica visite al Parco di Abellinum e ai giardini di Palazzo Caracciolo

Torna questo fine settimana, sabato 20 e domenica 21 maggio, la festa che celebra il patrimonio culturale italiano, con eventi e Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *