alpadesa
  
Flash news:   Slitta ancora al 5 luglio la riapertura alla città della villa comunale di Atripalda Coronavirus, i contagi crescono ancora (+187) e il numero delle vittime è di 21 Assemblea ASI, approvato il Bilancio consuntivo 2019 all’unanimità Efficientemente energetico, la richiesta di “Idea Atripalda” per il Comune del Sabato Air Trasporti, riattivate le corse urbane nei giorni festivi sulle linee di Atripalda e Mercogliano Torna lo scontro politico tra maggioranza e opposizione nella prima seduta di Consiglio comunale dopo quattro mesi di stop. L’ex sindaco: “una scorrettezza questa convocazione” e il primo cittadino:”i punti in discussione li decido io non i social” Gli “Irpini della Capitale” donano tre sanificatori alle associazioni di volontariato irpine. Foto Calcinacci caduti ad Alvanite, il Prc attacca: “Le carte truccate di Del Mauro” Montevergine, visita dell’Us Avellino questa mattina da Mamma Schiavona. Foto Cadono calcinacci ad Alvanite, dopo le proteste e la rabbia parla l’assessore al Patrimonio e capogruppo Massimiliano Del Mauro: «si deve arrivare all’abbattimento e ricostruzione di tutti i 17 fabbricati. Il problema è reperire i fondi»

Rastelli: “Abbiamo sofferto ma meritiamo la vittoria”

Pubblicato in data: 21/9/2014 alle ore:10:54 • Categoria: Avellino Calcio

massimo-rastelli2

Massimo Rastelli è soddisfatto per la vittoria a Latina a fine gara: “Sono molto contento dei miei ragazzi. In particolar modo dei difensori, non dimentichiamo che Vergara, Chiosa e Gomis sono giovanissimi. Abbiamo giocato con grande personalità. Queste vittorie ti danno grossa consapevolezza nei tuoi mezzi. Finalmente abbiamo sfatato questo tabù. L’Avellino, così come io, non avevamo mai vinto a Latina. Un successo importante a livello mentale, tre punti che danno convinzione e fiducia”. Su Vergara autore del gol vittoria: “I giovani bisogna farli giocare, possono farti errori in grado di compromettere un match, ma bisogna dargli fiducia”. Sull’ingresso di Comi: “Ha fatto salire la squadra, mi ha dato i centimetri di cui avevo bisogno”. Su Castaldo: “E’ il nostro trascinatore, prima aveva trovato già la rete, però è stata annullata. Ha aperto la strada al riscatto”.
Jherson Vergara è il match-winner della gara contro il Latina. Il difensore colombiano ha disputato una prova da veterano, nonostante la giovane età: “Sono molto contento della vittoria e del mio esordio. Non potevo aspettarmi niente di più. Segnare alla mia prima da titolare è veramente i massimo”. Su cosa gli aveva detto Rastelli durante la settimana: “Di stare tranquillo. Mi ha messo grossa serenità. Era sicuro che sarebbe andata bene”. Gol al debutto: “Siamo una squadra di fratelli. Siamo forti è facile vincere con amici”.Sulla dedica: “A Dio. Ho avuto un anno pesante dovuto a tanti infortuni”. Sul duello con Petagna: “Gli auguro il massimo. Oggi però, sono felice soprattutto per me”.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Rastelli a sorpresa verso il Cagliari

Massimo Rastelli decide di dire addio all'Avellino. Il tecnico di Torre del Greco, a sorpresa, lascia il club biancoverde e Read more

Rastelli: «Sono fiducioso per la gara di Bologna»

«Dobbiamo essere fiduciosi per come abbiamo condotto la gara. Fare una gara simile, da squadra vera ci deve dare fiducia. Read more

Rastelli: «B imprevedibile, dobbiamo giocare gara per gara»

«Zito è stato un trascinatore. Tutta la squadra ha giocato bene ed ha voluto fortemente reagire al momento negativo. Dopo Read more

Rastelli: «Ingenui nel non chiudere la gara»

«Il calcio è bello per questo perché nulla è scontato fino alla fine. Siamo scesi in campo contratti poi siamo Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *