alpadesa
  
Flash news:   La danza sabato e domenica nella Dogana dei Grani di Atripalda Maurizio Terrazzi è il nuovo questore di Avellino Approvato il Piano di Gestione Forestale per valorizzare il Parco San Gregorio di Atripalda La Confcommercio premia il fiorista atripaldese Raffaele Di Gisi Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento Ex convento di Santa Maria della Purità ad Atripalda, Protocollo d’intesa per ospitare famiglie e persone indigenti Giuseppe Petrucciani premiato come socio storico dell’Ucsi Dipendente “infedele” ruba nel supermercato in cui lavora, denunciato dai Carabinieri di Atripalda Buon compleanno al nostro fotoreporter Mario D’Argenio Il Comune mette in vendita in lotti i box artigianali di via San Lorenzo per un importo totale di 410 mila euro. Foto

Harper protagonista al «Vito Lepore», primi entusiasmi per la Sidigas Avellino. FOTO

Pubblicato in data: 24/9/2014 alle ore:10:07 • Categoria: Avellino BasketStampa Articolo

vito-lepore-2014-n1

Sidigas Felice Scandone Avellino batte l’Upea Capo d’Orlando e si aggiudica la 22esima edizione del «Vito Lepore», il torneo dedicato al capitano della Scandone scomparso nell’estate del 1989.
Alla fine di 40′ combattuti sono Cavaliero e compagni ad avere la meglio, imponendosi per 83 a 69, bissando così il successo della passata edizione. Nella Sidigas Harper veste subito i panni del protagonista, offrendo una prova eccellente in attacco con i suoi 21 punti, facendosi valere anche sotto canestro con 11 rimbalziUna prestazione che è cresciuta con il passare dei minuti per gli uomini di mister Vitucci: dopo un primo quarto piuttosto timido, Gaines e soci hanno fatto vedere ai non molti tifosi accorsi al Paladelmauro degli ottimi movimenti di squadra.
Prova eccellente per i tre lunghi biancoverdi: Trasolini, Anosike e Harper. In ottima forma anche Cortese che appare da subito il miglior specialista dei tiri da tre per la Scandone.
Al Palazzetto oltre alla dirigenza biancoverde con il presidente Giuseppe Sampietro a caricare la squadra c’è anche il patron Gianandrea De Cesare: “Una squadra che ci farà divertire. Ho voluto riformattare tutto quest’anno e sono molto soddisfatto di questa prima prova“.

vito-lepore-2014-n2PRIMO QUARTO – Partono bene gli ospiti ma a scaldare i cuori biancoverdi ci pensa una bomba da tre di Marc Tasolini al 5′ che porta al 5-8. La Scandone non riesce ad essere pungente in attacco e Vitucci cerca di rimediare con l’ingresso Cavaliero ed Harper, all’esordio in maglia biancoverde. E proprio Justin Harper a fine gara mette a segno ben 21 punti, coronando una prestazione eccellente sotto il canestro. Si chiude a 16-14.

SECONDO QUARTO – Cortese punge da tre, così come Anosike che realizza uno su due dalla lunetta. Harper e Trasolini sempre pronti a punisce in contropiede gli avversari. Le due squadre vanno all’intervallo lungo sul punteggio di 39-33 per i lupi.

TERZO QUARTO – nella ripresa Anosike e Cortese sotto le plance fanno soffrire. Cadougan dalla lunetta timbra i suoi primi due punti sul tabbellone. La penultima frazione di gioco si chiude con Avellino al comando 59-47.

ULTIMO QUARTO – Cortese continua a mordere chiudendo la gara a doppia cifra (14 punti per lui). La Sidigas continua il dominio con Harper e Trasolini. Il Vito Lepore va alla Sidigas Avellino che batte l’Upea per 83-69.
vito-lepore-2014-n3

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *