alpadesa
  
Flash news:   Pioppo abbattuto in via Appia, il sindaco Giuseppe Spagnuolo risponde alla lettera di un lettore: “Priorità alla sicurezza dei cittadini in ambito urbano” Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda Giornata della Memoria: per non dimenticare la tragedia della Shoah Passerella ciclopedonale sul fiume Sabato, al via da ieri i lavori conclusivi. Parlano sindaco e delegato: «Un ponte che aiuta a riqualificare il centro urbano di Atripalda». Foto Coronavirus, sono 28 i positivi in Irpinia di oggi su 311 tamponi effettuati Sicurezza cittadina, a 3 settimane dalla bomba carta ad un esercizio commerciale nota di “Idea Atripalda” Furti nei garages di via San Giacomo e altre zone di Atripalda: al via il processo Coronavirus, 38 i positivi oggi su 577 tamponi effettuati in Irpinia Video sorveglianza non ancora attiva ad Atripalda, l’affondo dell’ex assessore Ulderico Pacia: “la giunta riveli i costi e perché sono spente” Vandali ancora in azione, danneggiati due alloggi popolari ad Atripalda

Rastelli: “Godiamoci la vittoria ed il primato”. Pisacane: “Con carattere e umiltà possiamo arrivare lontano”. FOTO

Pubblicato in data: 13/10/2014 alle ore:10:29 • Categoria: Avellino Calcio

rastelli-in-sala-stampaE’ soddisfatto per la vittoria il tecnico dei lupi.  “Nel primo tempo siamo stati straordinari per intensità e qualità. Sono soddisfatto per la frazione iniziale, sofferenza nella ripresa”. Queste le parole di Massimo Rastelli che prosegue : “Abbiamo avuto due giorni in meno per recuperare la partita. Oggi sembrava agosto. Nei momenti topici non siamo riusciti a tenere il pallino in mano per far respirare la squadra. Kone e Schiavon erano stanchi e siamo calati molto”. Sulla crescita della squadra: “Non ci sono stati errori tattici. I ragazzi sono stati bravi in tutte le letture”. Su Gomis, che ha salvato nella ripresa il risultato: “Alfred ha salvato tantissime situazioni. Ha fatto degli interventi straordinari”.
Un pensiero per l’arbitro Manganiello: “Ha arbitrato con attenzione. Lo ritroveremo in futuro più sereno”.
fabio-pisacaneFabio Pisacane in sala stampa elogia la prestazione: “Fino al 70′ abbiamo fatto una grandissima prestazione. I due giorni in più di riposo hanno pesato”. Sui minuti finali: “Siamo contenti di aver portato la partita a casa sapendo soffrire. Abbiamo peccato nella fase difensiva. Lavoreremo in settimana per crescere”. Avellino primo: “Siamo consapevoli che umiltà e fame sono le nostre armi. Dobbiamo migliorare tanto. Siamo primi, ma allo stesso tempo non siamo fenomeni. Con il sacrificio si possono raggiungere traguardi importanti. Volevo ringraziare lo staff medico che ha fatto di tutto per recuperarmi”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *