alpadesa
  
sabato 19 settembre 2020
Flash news:   Festeggiamenti San Sabino, il vescovo di Avellino Arturo Aiello nell’omelia si rivolge ai giovani «abbiate rispetto della vostra vita e di quella degli altri». Foto Idea Atripalda denuncia: “persi 90 mila euro messi a disposizione dal Governo per lavori di efficientamento energetico’ Riapertura scuole ad Atripalda, l’Amministrazione alla ricerca di immobili da adibire ad aule e laboratori Il Parco archeologico di Abellinum e la basilica paleocristiana di Atripalda interessati da lavori di pulizia straordinaria. Foto Giovani e lavoro, l’impegno di Alessia Castiglione (Fdi): “Eliminare tutti gli ostacoli alla creazione di occupazione e ricchezza” Regionali, il candidato Luigi Tuccia: «L’equità sociale e la salvaguardia dell’ambiente sono le sfide per realizzare il domani» Regionali, Carlo Iannace questa mattina incontra gli elettori di Atripalda Il colonnello Luigi Bramati nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino Presentata la Maglia Ufficiale dell’Us Avellino per la Stagione 2020/21 Serie B, Scandone: esordio con Pozzuoli il 15 novembre

Sorpresi a rubare rame in un’abitazione, arrestati dai Carabinieri

Pubblicato in data: 13/10/2014 alle ore:09:40 • Categoria: Cronaca

carabinieri-notteUn cinquantenne e un ventunenne sono stati arrestati la scorsa notte nell’ambito di un’operazione condotta congiuntamente dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Avellino e della Stazione di Avellino. I fatti si sono verificati in Borgo Ferrovia dove i malviventi, con specifici precedenti di polizia, sono stati sorpresi mentre stavano rubando notevoli quantitativi di tubi di rame in alcune abitazioni del capoluogo irpino. Le manette sono scattate durante i servizi organizzati per il fine settimana, mirati al contrasto della criminalità diffusa e disposti dal Comando Provinciale irpino. I militari, insospettiti da strani movimenti e da alcuni segnali luminosi provenienti da un appartamento, hanno fatto irruzione in una villetta dove hanno trovato i due uomini intenti a rubare l’ennesimo tubo di rame. Colti in flagranza di reato, i due ladri si sono dati alla fuga per le strade del quartiere avellinese. Dopo un breve inseguimento, i militari sono riusciti a fermare entrambi e a condurli presso lo stabile della Caserma Litto per ulteriori accertamenti. I ladri sono stati denunciati per furto in abitazione in concorso e trattenuti in arresto. Attualmente si trovano presso la camera di sicurezza del Comando Provinciale di Avellino in attesa del giudizio di direttissima, previsto per oggi.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *