alpadesa
  
Flash news:   Il Comune di Atripalda si affida ad una società esterna per il trattamento e la protezione dei dati personali Maltempo, paura a via Pianodardine: straripa il Fenestrelle e invade il ponte delle Filande Polemiche avvio anno scolastico, l’opposizione “Noi Atripalda” porta in Consiglio comunale la questione Stop ai disservizi, riapre di pomeriggio il cimitero di Atripalda Riapertura delle scuole in tempo di Covid, il messaggio del vescovo Aiello: “ la paura non può ritardare il desiderato primo campanello” Il viaggio in Irpinia dell’associazione atripaldese “ACIPeA” Aliquote Imu e Tari, mercoledì torna in seduta straordinaria il Consiglio comunale di Atripalda Elezioni regionali, i ringraziamenti del vicesindaco Anna Nazzaro Giovane coppia con febbre e dolori attende da 12 giorni il tampone Da oggi obbligo di mascherina all’aperto in Campania tutto il giorno: ordinanza del presidente De Luca

Seimila visitatori alla mostra fotografica della Pro Loco

Pubblicato in data: 20/10/2014 alle ore:13:35 • Categoria: Cultura

mostra-classi-3Mercoledì scorso si è conclusa la Mostra Fotografica “Classi 1950/2000” realizzata dall’Associazione Pro Loco Atripaldese che coglie l’occasione per ringraziare tutti i cittadini di Atripalda e non per il grande apprezzamento ricevuto.
Fino al 30 settembre si sono registrate più di 5.000 presenze, salite poi a più di 6.000 quando la mostra è stata prolungata fino al 15 ottobre.
Un ringraziamento in particolare va al direttore Elio Parziale per averci messo a disposizione l’archivio e il personale scolastico, consentendo di ritrovare i registri; a tutti gli insegnanti, che hanno presenziato con grande commozione alla mostra, tra i quali il direttore Narciso, i professori Nevola e Bisogno, la maestra D’Adamo Silvestri e molti altri ancora che si sono succeduti negli anni e che sono rimasti impressi nella memoria dei loro alunni; alla Tipografia Tozzi che ha curato la parte grafica della mostra; ad Oscar Maiello per aver realizzato il video di apertura; a Di Gisi Arte e Fiori che ha contribuito all’abbellimento floreale e infine a tutte le persone che hanno condiviso i loro ricordi portandoci le loro foto.
mostra-classi-2La grande partecipazione dimostrata sottolinea quanto sia importante mantenere viva la memoria del passato perché senza passato non c’è futuro.
La Pro Loco si augura che la mostra possa diventare presto una pubblicazione ed invitiamo quindi tutti coloro che non si sono ritrovati o riconosciuti a farci recapitare le proprie foto presso la sede sita in via Roma 154/156 o tramite e-mail all’indirizzo prolocoatripalda@libero.it, in modo da arricchire l’archivio fotografico creato.

Pro Loco Atripaldese

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *