alpadesa
  
sabato 19 settembre 2020
Flash news:   Festeggiamenti San Sabino, il vescovo di Avellino Arturo Aiello nell’omelia si rivolge ai giovani «abbiate rispetto della vostra vita e di quella degli altri». Foto Idea Atripalda denuncia: “persi 90 mila euro messi a disposizione dal Governo per lavori di efficientamento energetico’ Riapertura scuole ad Atripalda, l’Amministrazione alla ricerca di immobili da adibire ad aule e laboratori Il Parco archeologico di Abellinum e la basilica paleocristiana di Atripalda interessati da lavori di pulizia straordinaria. Foto Giovani e lavoro, l’impegno di Alessia Castiglione (Fdi): “Eliminare tutti gli ostacoli alla creazione di occupazione e ricchezza” Regionali, il candidato Luigi Tuccia: «L’equità sociale e la salvaguardia dell’ambiente sono le sfide per realizzare il domani» Regionali, Carlo Iannace questa mattina incontra gli elettori di Atripalda Il colonnello Luigi Bramati nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino Presentata la Maglia Ufficiale dell’Us Avellino per la Stagione 2020/21 Serie B, Scandone: esordio con Pozzuoli il 15 novembre

Assegnati i locali dell’ex contrada Alvanite ad un’associazione culturale

Pubblicato in data: 23/10/2014 alle ore:18:58 • Categoria: Comune

contrada alvaniteLa particolare attenzione prestata dall’amministrazione Spagnuolo, verso le periferie, i giovani e gli anziani, si è tradotta nella delibera di giunta su proposta della consigliera delegata alle politiche sociali Parziale, concordata con l’assessore alle politiche giovanili Aquino, con cui sono stati assegnati in comodato d’uso, i locali adiacenti il campo polivalente della ex contrada Alvanite, all’associazione culturale “Alvanite”, nella persona del presidente pro tempore Eugenio Vespiano. L’associazione ne aveva fatto esplicita richiesta al fine di ottenere un punto di ritrovo per i giovani e gli anziani del quartiere e nello stesso tempo per poter realizzare attività socio culturali necessarie a poter mantenere vivo lo spirito della comunità. La delibera di assegnazione dei locali, per l’amministrazione comunale, oltre a soddisfare le giuste esigenze del popoloso quartiere, consente anche la valorizzazione del patrimonio comunale.

Comunicato Stampa Palazzo di città

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

3 risposte a “Assegnati i locali dell’ex contrada Alvanite ad un’associazione culturale”

  1. Nappo Carmela ha detto:

    lo devono dare chi ni ha diritto.
    si deve pagare l’affitto per i locali, no darli gratis a spese dei contribuenti

  2. alvanitese ha detto:

    Era meglio assegnare i locali ( che poi è un appartamento ) a qualche famiglia bisognosa, e ne sono tante, e non far pagare a PANTALONE tutte le utenze ( acqua, luce, gas ) o NO?

  3. poveri noi ha detto:

    AD ATRIPALDA VI SONO ANCHE ASSOCIAZIONI CULTURALI
    MA CHI SONO. CI DITE NOMI E COGNOMI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *