alpadesa
  
Flash news:   Amarezza di Gioso Tirone alla presentazione del libro sul decennale del “Torneo Calcistico Stracittadino di Atripalda”. Foto Amministrazione sotto attacco, il sindaco replica duramente: «L’ex assessore Landi non sa di cosa parla ma è arrivato il momento di replicare a queste continue provocazioni. Noi la giunta della concretezza. Parla di mancato incoraggiamento al libero pensiero ma poi querela le testate locali» Festeggiamenti San Sabino: stasera PFM in concerto in piazza Umberto, domani processione del Patrono Rogo all’Ics di Pianodardine, l’Arpac: “livelli di diossina sotto la soglia di pericolo già sabato” L’ex assessore Mimmo Landi all’attacco: “solo autocelebrazioni dall’Amministrazione mentre il fallimento è sotto gli occhi di tutti” Idea Atripalda chiede al Comune di aderire a WiFi4EU per promuove il libero accesso alla connettività Wi-Fi Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi Green Volley, la Piscina Comunale di Mercogliano ospita la preparazione delle atlete atripaldesi Gestione Centro Informagiovani della Dogana, il Comune affida il servizio per il prossimo triennio alla Misericordia di Atripalda Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto

Socialmente pericoloso e con precedenti, i Carabinieri arrestato 37enne atripaldese

Pubblicato in data: 8/11/2014 alle ore:14:17 • Categoria: CronacaStampa Articolo

arresto-carabinieriNella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Atripalda hanno dato esecuzione ad un provvedimento di accompagnamento in carcere emesso a carico di un 37enne del posto, gravato da numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e contro la persona, dal Magistrato di Sorveglianza di Avellino. Il provvedimento è scaturito quale corollario alla dichiarazione di delinquenza abituale e pericolosità sociale decretata dalla citata Autorità Giudiziaria che ha avallato il lavoro, compiuto dagli investigatori dell’Arma, di raccolta di evidenze e di elementi lumeggiando un minuzioso quadro descrittivo del soggetto.
L’uomo infatti, sebbene fosse già incorso in alcune condanne che lo avevano portato a trascorrere periodi di detenzione in carcere e benché sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale, non aveva affatto modificato il proprio stile di vita continuando a porre in essere, anche nel corso dell’ultimo periodo, condotte illecite che lo avevano portato a rendersi autore di reati, l’ultimo dei quali commesso nello scorso mese di ottobre quando, armato di coltello, aveva minacciato una donna.
L’esecuzione della misura di sicurezza è scattata su ordine della Procura della Repubblica di Avellino diretta dal Procuratore Dr. Rosario Cantelmo e l’uomo, dopo le formalità di rito espletate presso il Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, è stato tradotto ed associato nella Casa Circondariale di Bellizzi Irpino in attesa di essere trasferito alla Casa di Reclusione – Sezione Lavoro di Vasto.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *