- Atripalda News - https://www.atripaldanews.it -

La Sidigas espugna Capo d’Orlando, finisce 67-81

avellino-pesaro-4

Arriva la terza vittoria consecutiva per la Sidigas Scandone Avellino. Terzo successo di fila per gli uomini di coach Frank Vitucci che, dopo aver battuto Pesaro e Milano in casa, sfatano anche il tabù trasferta battendo l’Upea Capo d’Orlando. Finisce 67 a 81. Un successo che proietta i biancoverdi a 6 punti, a metà classifica in attesa delal gara interna di sabato sera al Paladelmauro, nella sesta giornata di campionato, contro Reggio Emilia.
Una gara in cui l’Avellino mostra una amrcia in più rispetto ad Orlandina grazie ad Harper ed Anosike.
I biancoverdi guidano i primi due quarti che si concludono con il punteggio di 35-44. La pausa lunga non arresta la corsa del quintetto di Vitucci che decollano a 51-65.
Nell’ultimo quarto la Sidigas mette a segno quattro triple consecutive che tagliano le gambe ai padroni di casa: 58-79. l’Upea prova a rispondere, ma Avellino controlla fino al definitivo 67-81.

Tabellino: Upea Capo d’Orlando – Sidigas Avellino 67-81
(16-22; 35-44; 51-65; 67-81)

Upea: Archie 10, Freeman 19, Hunt 14, Burgess 12, Basile, Soragna 6, Nicevic 6, Pecile, Strati, Motta ne, Karavdic ne. All. Griccioli.

Sidigas: Anosike 18, Gaines 5, Cadougan, Gioia ne, Hanga 14, Banks 13, Harper 20, Cavaliero 9, Cortese ne, Trasolini 2, Lechthaler, Severini. All. Vitucci

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli: