alpadesa
  
Flash news:   Bando di gara per la progettazione definitiva ed esecutiva per i lavori di adeguamento sismico alla scuola dell’Infanzia “Nicola Adamo” di Atripalda Coronavirus, in Irpinia nuovo positivo ad Ariano. Effettuati 116 tamponi Polemiche movida avellinese, don Fabio si rivolge agli assenti: “grazie per essere giovani di senso” Coronavirus, contagi sotto quota 400 e le vittime scendono a 75 in 24 ore Movida ad Avellino, “IDEA Atripalda“ contro il sindaco Gianluca Festa: “chieda scusa e si dimetta” «Atripalda la città dei Mercanti», presentato ieri in Comune il video pormozionale. Il sindaco: “ripartiamo uniti accogliendo le persone che vengono da fuori in tutta sicurezza”. FOTO “Oggi è il tuo nome, auguri Antonello” dallo zio Gabriele De Masi Coronavirus, su 190 tamponi effettuati in Irpinia un solo caso positivo: è di Prata P.U. Coronavirus, calano i contagi (+416) ma i morti salgono a 111 «Atripalda riparte, riparti da Atripalda»: questa mattina al Comune conferenza stampa per rilanciare il Commercio in città. VIDEO

“Presepi in Mostra” dall’8 dicembre al 6 gennaio: ancora aperte le iscrizioni

Pubblicato in data: 13/11/2014 alle ore:10:04 • Categoria: Cultura

presepi in mostraLa Pro Loco Atripaldese, continua senza sosta, l’organizzazione della III° Edizione di “PRESEPI IN MOSTRA” 2014 prevista per le prossime festività natalizie. Numerose le domande finora consegnate da artisti e amatori provenienti da tutta la provincia. L’Associazione rinnova l’invito a partecipare, l’ultimo termine per iscriversi gratuitamente alla mostra sarà il prossimo 28 novembre 2014. Si ricorda che, la sede espositiva, anche quest’anno, sarà presso la Chiesa della Confraternita della Maddalena in via Roma ad Atripalda visitabile dal 8 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015.
L’iscrizione all’evento avviene compilando il modulo di partecipazione presso la sede della Pro Loco sita in via Roma 154/156, oppure scaricandola dal sito www.prolocoatripalda.it
Possono partecipare: singoli, gruppi, associazioni, enti, scuole, professionisti ed amatori.
Nel caso le domande d’iscrizione siano in numero maggiore rispetto agli spazi espositivi, la Pro Loco accetterà i partecipanti in base all’ordine cronologico di arrivo delle domande.
Le tecniche e i materiali utili alla realizzazione dei presepi sono liberi.
Le opere non dovranno Tassativamente superare le dimensioni di L150xH150xP100 cm.
L’allestimento dei Presepi dovrà avvenire il 4 e 5 dicembre 2014 dalle 16:00 alle 20:00. I visitatori potranno votare il loro Presepe preferito fino al 6 gennaio 2015; il più votato sarà premiato successivamente presso la sede dell’Associazione Pro Loco Atripaldese.
L’inaugurazione della mostra si terrà l’8 dicembre e sarà visitabile per tutto il periodo natalizio. Per l’occasione l’Associazione organizzerà diverse serate d’intrattenimento musicale al fine di condividere insieme lo spirito natalizio.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
VI° Edizione “Presepi in Mostra”, boom di oltre 2000 visitatori: vince Antonio Cella

Domenica 6 Gennaio si è conclusa la VI° Edizione di “Presepi in Mostra”, che ha registrato un boom di più Read more

Abellinum, il senatore Grassi: “Più fondi alla Cultura”. Antonacci: “Faremo la nostra parte fino in fondo”

«Scarsità di fondi e difficoltà ad individuare le persone giuste cui affidare il rilancio e la cura dei beni archeologici: Read more

Domenica ad Atripalda il campionato regionale di pattinaggio

Domenica 24 Aprile alle 9:00 ritorna nel cuore della città del Sabato l’iniziativa curata dalla Pro Loco di Atripalda in Read more

I vent’anni della Via Crucis di Atripalda: di padre in figlio l’atto di fede dei Giovino. FOTO

“Elì, Elì Lemà Sabachtanì? Via Crucis: storia, immagini e testimonianze di una tradizione”. È con questo titolo che ieri sera la Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *