- Atripalda News - https://www.atripaldanews.it -

Rastelli: «Archiviamo la sconfitta e da domani pensiamo al Varese»

massimo-rastelliDomenica da dimenticare per l’Avellino. A fine gara Massimo Rastelli commenta così: «Sicuramente non è stato il solito Avellino. Merito del Vicenza che ha chiuso tutti gli spazi. Prendere gol al primo tiro, gran gol, ci ha reso l’opera più complicata. Loro sono rimasti molto abbottonati con una difesa arcigna. Il gol ci ha demoralizzato e i ragazzi hanno fatto fatica a trovare il bandolo della matassa. Le opportunità le abbiamo avute, potevamo pareggiare ma il calcio è questo. Avremo la forza per ripartire. Non sarà una sconfitta a minare le nostre certezze anche se la prestazione generale è stata al sotto degli standard».
Sulla gara: «Abbiamo preparato la partita in un certo modo. Volevamo evitare di far giocare Di Gennaro. Su di lui c’era D’Angelo. Ci abbiamo messo un po’ a trovare le misure. Molte squadre si chiudono quando vengono qui. Noi dal punto di vista qualitativo paghiamo. E’ per questo che proviamo a mettere in campo altre caratteristiche. Oggi abbiamo pagato a caro prezzo».
Infine sul gol annullato: «Nonostante non abbiamo giocato una grande gara il gol del pareggio l’avevamo segnato. Archiviamo la sconfitta e da domani ci concentriamo sulla prossima».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli: