alpadesa
  
domenica 24 gennaio 2021
Flash news:   Coronavirus, 3 casi positivi ad Atripalda nel bollettino ASL: 91 i contagiati in Irpinia Messa in sicurezza del parcheggio pubblico di via Gramsci ad Atripalda: impegno di spesa per l’affidamento della prestazione del rilievo topografico Ciclismo: la litoranea salernitana fa da sfondo al primo raduno collegiale Estorsione ai danni di un bar di Atripalda, rinvio a giudizio per un 28enne del luogo Riapertura scuole in Campania, De Luca annuncia l’ordinanza: «Superiori aperte da lunedì 1 febbraio» Appropriazione indebita, arrestato dai Carabinieri un 40enne di Atripalda colpito da mandato europeo Pianta organica del Comune, parla il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “firmati i decreti dei dipendenti, a breve le assunzioni” Idea Atripalda raccoglie proposte e segnalazioni per migliorare la Città Gestione del personale a Palazzo di città, il gruppo consiliare d’opposizione Noi Atripalda all’attacco. Fabiola Scioscia: “incompetenza e superficialità” Domenico Airoma a capo della procura della Repubblica di Avellino

Si apre il sipario su “Presepi in Mostra”, grande partecipazione. Fotoservizio

Pubblicato in data: 9/12/2014 alle ore:16:07 • Categoria: Attualità, Cultura

presepi in mostra 19La III° Edizione dei Presepi in Mostra è partita, ieri sera l’inaugurazione del I° Appuntamento Natalizio organizzato dalla Pro Loco atripaldese presso la Chiesa della Maddalena. Quest’ anno la quota dei partecipanti è arrivata a ben 50 presepi, provenienti da tutta la Campania e alcuni anche da altre regioni, a dimostrazione di come questa manifestazione stia sempre più crescendo di anno in anno. I volontari dellaPro Loco hanno provveduto ad allestire nella Chiesa della Confraternita della Maddalena uno scenario che richiama le atmosfere tipiche del Natale, la più importante festa per antonomasia. All’inaugurazione presenti le istituzioni cittadine e militari: il sindaco Paolo Spagnuolo con gli assessori Landi e Scioscia e i consiglieri Parziale e Barbarisi. Presente anche il comandante dei carabinieri della locale stazione Costantino Cucciniello. La benedizione è stata effettuata da Don Ranieri Picone. Ma sono state veramente tante le persone a partecipare all’evento segno che questo evento è molto sentito come ha spiegato il presidente della Pro Loco Lello Labate: “è un evento importante e significativo per noi che cresce di anno in anno e le persone presenti lo dimostrano. Questo evento è il frutto di un anno di lavoro soprattutto da chi è appassionato ai presepi come il segretario Mauro Esposito che si dedica anima e corpo per la buona riuscita della manifestazione”. Grande la soddisfazione espressa dal sindaco Paolo Spagnuolo che si complimenta con la Pro Loco: “con oggi apriamo ufficialmente le rassegne del cartellone degli eventi natalizi. Un cartellone in cui l’associazione della Pro Loco organizza gran parte degli eventi. La mostra dei presepi assume ogni anno un importanza maggiore anche per la partecipazione da fuori regione”.
La mostra sarà visitabile il giovedì, il venerdì e il sabato dalle ore 17:30 alle ore 20:00 e la domenica dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 17:30 alle ore 20:00.
I visitatori, se vorranno, potranno inoltre votare il loro Presepe preferito fino al 6 gennaio 2015; il più votato sarà poi premiato sabato 10 gennaio 2015 presso la sede della Pro Loco in via Roma 154/156.

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *