alpadesa
  
Flash news:   Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto Festeggiamenti San Sabino, il vescovo Aiello ai fedeli: “comunità messa a dura prova dall’incendio. Se venerdì scorso avessi preso l’auto per andarmene a mare non sarei stato un buon pastore ma un mercenario”. FOTO Inaugurato il nuovo parcheggio pubblico di via Scandone, il sindaco: “soddisfatti di aver portato a compimento questo intervento”. Foto L’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Salsano condannato in primo grado dal Tribunale di Avellino Sbanda con l’auto e abbatte una palma. Foto Ignoffo: «Tre punti fondamentali, ma abbiamo sofferto fino alla fine» L’Avellino corsara con il Picerno: terza vittoria consecutiva Nozze Donnarumma-De Maio, auguri Il Circolo Amatori della Bici finalmente a braccia alzate Incendio a Pianodardine, scattano i divieti. Il sindaco di Atripalda firma l’ordinanza

Sbloccati i fondi per il completamento della rotatoria di via Appia, riparte il cantiere

Pubblicato in data: 15/12/2014 alle ore:09:45 • Categoria: AttualitàStampa Articolo

Rotatoria via Appia con raccordo autostradaleSbloccati i fondi per il completamento della rotatoria di via Appia realizzata a ridosso del raccordo autostradale Av-Sa. La Regione ha infatti sbloccato i fondi per il Sal, lo stato di avanzamento dei lavori che consentirà così di poter ultimare la porta d’ingresso alla cittadina del Sabato.
Il cantiere, fermo da marzo scorso, riaprirà dopo domani e grazie a circa 80 mila euro, consentirà l’ultimazione dell’opera entro una trentina di giorni lavorativi.
Per questa mattina è previsto un sopralluogo tecnico tra Utc e direzione dei lavori, in modo da poter procedere a stilare un nuovo cronoprogramma che scandisca le fasi di lavorazioni da effettuare ancora fino al completamento della stessa.
«Già a partire da mercoledì mattina ci potrebbe essere la ripresa dei lavori – annuncia il delegato ai lavori pubblici Lello Barbarisi -. Finalmente la questione appare risolta. Giorni fa ho già avuto preso l’ufficio tecnico comunale un incontro con il responsabile del procedimento, il capo dell’Utc Aquino e l’impresa esecutrice dell’opera. Grazie allo sblocca del Sal, si procederà all’ultimazione delle opere, in particolar modo cominciando dal completamento della viabilità per una questione di sicurezza visto che il nodo è di grande transitabilità. E poi via via saranno effettuate tutte le altre lavorazioni previste nel progetto. C’è in corso anche una revisione contabile dell’opera e forse potrebbe rischiare la realizzazione della meridiana centrale. Ma solo nei prossimi giorni si avrà una visione più complessiva di tutta la situazione».
I lavori dello snodo viario, iniziati nel giugno 2012, sono proseguiti in questi anni a singhiozzo e con lunghe sospensioni. Uno stop legato al mancato arrivo dei fondi interministeriali che vede la partecipazione del Ministero delle Infrastrutture e di quello dell’Economia. I fondi erogati (374.965,69 euro) mediante un contributo della Regione Campania, sono per una parte a carico dello Stato (circa 284mila euro) e un’altra come compartecipazione del Comune, ente appaltante.
Il progetto iniziale prevedeva una grande rotatoria verde a forma di meridiana che nelle intenzioni dei progettisti doveva scandire le ore del giorno e le stagioni dell’anno, equinozi e solstizi, con piante che avrebbero contribuito ad evidenziare lo scorrere del tempo cambiando naturalmente colore durante le stagioni. «Ma visto che in questi anni durante gli scavi sono stati realizzate opere non previste inizialmente che hanno fatto lievitare il costo totale – conclude Barbarisi – si andrà all’assestamento finale ma alcuni dettagli potrebbero saltare. Di certo non sono messe in discussione le parti cruciali né sarà compromessa la funzionalità dell’opera. Prevediamo così di chiudere il cantiere ed i lavori in 30 giorni».

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 risposte a “Sbloccati i fondi per il completamento della rotatoria di via Appia, riparte il cantiere”

  1. ATRIPALDESE ha detto:

    Grazie CALDORO. È solo a te che dobbiamo ringraziare.

  2. pippetto ha detto:

    Era arrivato il momento dello sblocco dei fondi. Ci sono le elezioni regionali in vista e Caldoro si vuole fare bello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *