alpadesa
  
Flash news:   Vince la lista “Insieme si può” di Lia Gialanella al Comprensivo “De Amicis-Masi” di Atripalda per l’elezione della componente genitori nel Consiglio d’Istituto Estraggono 800 metri cubi di pietra dal fiume Sabato: la Forestale mette i sigilli L’Atripalda Volleyball batte Martina e consolida il settimo posto Oggi il Giorno della Memoria per non dimenticare la tragedia della Shoah Non basta Micovschi, finisce 1-1 col Picerno Torna nella chiesa la tela offerta in dono nuziale. Foto “Verità per Giulio Regeni”: a quattro anni dalla scomparsa restano ancora ombre Pista di pattinaggio per il Natale ad Atripalda, dopo le polemiche sui social per il contributo del Comune il gestore Sergio Argenio si difende La Scandone Avellino battuta da Citysightseeing Palestrina per 57-60 Tributi, il Comune di Atripalda “citofona” agli evasori e morosi: approvati i ruoli per il recupero di Imu, Tasi e Tari

Biblioteca comunale, conclusi gli incontri dello studio di consulenza pedagogica “La Grande Quercia”

Pubblicato in data: 18/12/2014 alle ore:14:58 • Categoria: CulturaStampa Articolo

bibliotecaIl  17 Dicembre si è concluso, nella Biblioteca comunale il Progetto posto in essere dallo Studio di Consulenza Pedagogica “La Grande Quercia”, in sinergia con l’amministrazione di Atripalda.

Un progetto di lettura animata e laboratori creativi destinato, gratuitamente, ai bambini dai tre ai dieci anni  residenti nella bella città di Atripalda; oltre a voler ringraziare Istituzioni ed Enti che hanno reso possibile  con la loro disponibilità la realizzazione di questo progetto, è doveroso ringraziare soprattutto i protagonisti di questo interessante percorso… i nostri bambini, che con la loro assidua presenza hanno donato vivacità e colore emozionale ai nostri incontri.

La lettura dei testi scelti ha favorito, sicuramente, l’integrazione, la socializzazione, il piacere a voler stare insieme , ma ha , in particolare determinato “l’esplosione” di una emozionalità collettiva fatta di sorrisi, di gesti, di aiuto reciproco, di voci in coro, di silenzi, di ascolto, di abbracci…..

I laboratori creativi, invece, hanno permesso ai nostri piccoli amici di creare, produrre, dare colore e realizzare …. Dando spazio alla fantasia, alla creatività e all’inventiva…..

È stato bello stare insieme ….. è stato emozionante vedervi protagonisti e veder  condurre per mano i vostri genitori verso una realtà fatta finalmente a vostra misura e solo per voi …..

Cari bambini il vostro spazio è solo vostro e noi grandi possiamo entrarci solo per imparare da voi quell’autenticità e spontaneità che vi caratterizza ….

Grazie per le emozioni vissute insieme, grazie anche ai vostri genitori che comprendendo di non essere perfetti si sono incamminati verso un sentiero sconosciuto facendosi portare per mano da voi e forse rivivendo il loro “essere fanciulli” ne hanno riapprezzato sapori e colori…..

Comprendendo che nella vita il condurre e l’essere condotti, l’autorevolezza e l’amore, la disponibilità e il collaborare, l’ascolto e il confronto, la conoscenza e l’umiltà  sono alla base dell’essenza.

L’essenza  è insegnare a crescere .

Un bacio a voi tutti dalla Grande Quercia e un sincero augurio di Buone Feste.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *