alpadesa
  
Flash news:   Flash mob dei piccoli imprenditori e Amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il commercio ad Atripalda. Il sindaco: “attività di promozione del nostro territorio”. Foto Riparte il “Farmer Market” ad Atripalda: ieri mattina primo appuntamento dopo mesi di stop. L’assessore Musto: “mercatino in sicurezza”. Foto Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima” Stamattina torna il “Farmer Market” e nel pomeriggio flash mob di commercianti e amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il settore ad Atripalda Coronavirus, scende il numero di positivi in Campania: solo 5 oggi. Nessun contagio in Irpinia Coronavirus, incremento dei contagi a +669 casi e 119 morti in un giorno Anniversario strage di Capaci, Idea Atripalda: “Sono morti invano? Dipende da noi” Parco delle Acacie, non si spengono le polemiche sulla bitumazione aree interne. IDEA Atripalda: “asfaltare un parco è come asfaltare il mare“. Foto

Regolamento Tari, la nota degli assessori Landi e Prezioso sulla possibilità di esenzione entro il 30 gennaio

Pubblicato in data: 14/1/2015 alle ore:18:21 • Categoria: Comune

raccolta-porta-a-porta-atripalda1“Al fine di favorire il rapporto di collaborazione tra Comune e cittadini, si ritiene opportuno dare la massima diffusione all’art. 10 del regolamento Tari approvato dall’ Ente. Le attività che detengono un contratto di smaltimento per rifiuti speciali, non conferibili al pubblico servizio, entro il 31 gennaio, possono far pervenire all’ufficio tributi apposita comunicazione per poter usufruire delle percentuali di abbattimento della tassa, cosi come previste dal regolamento. Si sottolinea che è necessario reiterare ogni anno la suddetta comunicazione. Inoltre si fa presente che entro la data del 30 gennaio possono far richiesta di esenzione dalla tassa dei rifiuti quanti vivono in condizioni socioeconomiche disagiate con ISEE pari a zero ed attestate dal servizio sociale comunale. Anche in questo caso si evidenzia che per poter usufruire dell’ esenzione è necessario produrre ogni anno l’apposita istanza“. Così in una nota l’assessore al Bilancio Domenico Landi e l’assessore all’Ambiente Antonio Prezioso.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Comune, al via la selezione per dodici volontari al servizio civile. Ecco i 53 aspiranti

Settimana decisa per la selezione di 12 volontari da impiegare nel progetto “G.A.I.A –giovani e animali per l’Irpinia nell’ambiente” al Read more

Il Sindaco serra le file della maggioranza in vista dell’ultimo semestre di governo a Palazzo di città. Ecco gli scenari

Il Sindaco serra le file della maggioranza in vista dell’ultimo semestre di governo a Palazzo di città, prima del voto Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Regolamento Tari, la nota degli assessori Landi e Prezioso sulla possibilità di esenzione entro il 30 gennaio”

  1. amico ha detto:

    rativi da fa:- veriti ke avite fa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *