alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, nessun caso in Irpinia su 299 tamponi effettuati Coronavirus, quasi raddoppiati i guariti e le vittime in un giorno sono solo 78 Così non va – una fioriera cementata e vuota al posto di un paletto dissuasore in via Appia. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda di nuovo nella bufera, la componente genitori scrive al Ds per criticare la Dad e all’Amministrazione: «Chiediamo di assumere le posizioni dovute al ripristino degli equilibri» Coronavirus, un caso a San Potito: 4 in Irpinia. I contagiati salgono a 536 Coronavirus, la Regione rinnova l’invito: “No assembramenti, il virus è ancora presente” Coronavirus, 92 le vittime registrate in un giorno e solo 300 nuovi positivi Flash mob dei piccoli imprenditori e Amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il commercio ad Atripalda. Il sindaco: “attività di promozione del nostro territorio”. Foto Riparte il “Farmer Market” ad Atripalda: ieri mattina primo appuntamento dopo mesi di stop. L’assessore Musto: “mercatino in sicurezza”. Foto Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532

Il Consorzio A5 di Atripalda investe nei servizi tecnologici e innovativi

Pubblicato in data: 15/1/2015 alle ore:14:26 • Categoria: Sociale

consorzio-servizi-sociali-a6Con il nuovo anno il Consorzio dei Servizi Sociali A5 di Atripalda ha attivato nuovi servizi nei 28 comuni dell’ambito. Gli interventi, che si caratterizzano per aspetti particolarmente innovativi, sono rivolti soprattutto alle persone anziane e con esigenze particolari. I nuovi interventi sono:
Servizio GSM.
Il servizio, prevede l’installazione di una centralina GSM che permette anche in assenza di rete telefonica fissa di poter usufruire del servizio di teleallarme e di domotica. La centralina GSM abbinata ad un dispositivo domiciliare di telesoccorso permette di effettuare chiamate di emergenza verso la centrale su cui è collegata, in modo da attivare tutte le procedure d’intervento.
Domotica.
Le tecnologie domotiche, contribuiscono a ridurre il rischio degli incidenti domestici, monitorando l’abitazione e l’utente, per una maggiore sicurezza della persona assistita. Si tratta di dispositivi senza fili, installabili in casa con estrema facilità, che in determinate condizioni inviano un allarme alla centrale operativa. Gli operatori gestiscono l’evento critico, attivando controlli o soccorsi in loco con la massima tempestività.
Telemonitoraggio
Il servizio di telemonitoraggio domiciliare prevede chiamate periodiche da parte di un operatore della centrale operativa. Il servizio è finalizzato al monitoraggio delle condizioni psico-fisiche dell’utenza, al fine di garantire assistenza telefonica in seguito a sopraggiunte criticità, allo scopo di alleviarne i disagi e rendere meno complicato l’accesso ai servizi.
Telelocalizzazione
. La telelocalizzazione è un sistema di teleassistenza che prevede l’utilizzo di 2 diversi dispositivi, entrambi da polso. Un primo dispositivo, prevalentemente utilizzato in caso di utenti malati di Alzheimer o persone affette da demenza senile, che ne permette la localizzazione e la delimitazione di eventuali aree di accesso.
L’altro, anche esso da polso, che permette la localizzazione dell’utente nello spazio limitrofo all’abitazione, attraverso segnalazione automatica. Inoltre detto dispositivo, può essere inoltre utilizzato per tutte le altre categorie di utenti, e prevede di rilevare:
I movimenti (rileva l’esistenza in vita dell’utente – allarme automatico)
La temperatura dell’ambiente circostante (allarme automatico in base al parametro reimpostato)
La temperatura cutanea (allarme automatico in base al parametro reimpostato)
L’accelerazione triassiale (dispositivo di segnalazione automatica della caduta)
La rimozione dell’orologio dal polso (allarme automatico)
Il livello di carica della batteria (allarme automatico)
Tutti coloro che sono interessati ad attivare gli interventi o ad avere ulteriori informazioni possono rivolgersi al personale del Consorzio presente sul proprio comune oppure contattare direttamente il Consorzio dei Servizi Sociali A5 allo 0825 624756 – 628937.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
“Nonni vigili”, attestato di merito a Margherita Battista e Silvano Casillo

“Per il lodevole impegno prestato alla comunità atripaldese nell’anno scolastico 2014/2015. L’abnegazione al dovere e lo spirito di sacrificio hanno Read more

Detiene illegalmente fucile e munizioni: nei guai 65enne atripaldese

  I Carabinieri della Compagnia di Avellino, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di Read more

Festa dei Musei, sabato e domenica visite al Parco di Abellinum e ai giardini di Palazzo Caracciolo

Torna questo fine settimana, sabato 20 e domenica 21 maggio, la festa che celebra il patrimonio culturale italiano, con eventi e Read more

#NonCiFermaNessuno, Luca Abete ritorna con il tour motivazionale “Ricerca la fortuna che è in te”

Il tour motivazionale #NonCiFermaNessuno, ideato da Luca Abete, inviato di Striscia La Notizia, giunge alla sua terza edizione con l’obiettivo di Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Il Consorzio A5 di Atripalda investe nei servizi tecnologici e innovativi”

  1. amico ha detto:

    questi disp.tivi non vanno bene per le persone che hanno un minimo di ass.tenza domiciare: ci vuole ben altro altro che questi palliativi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *