alpadesa
  
Flash news:   La Giunta Spagnuolo approva il progetto di fattibilità tecnico economica per i lavori di ristrutturazione del campo sportivo comunale “Valleverde” in erbetta sintetica. Il sindaco: “un intervento importante” Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.994 con i morti che salgono a 221. In Campania nuovo record Coronavirus, un nuovo caso ad Atripalda e 93 in Irpinia Cinque offerte per la gestione del Farmer Market di Atripalda: l’assessore Musto: “c’è forte interesse” Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 69 in Irpinia Coronavirus, Idea Atripalda scrive al sindaco per chiedere un punto drive test per effettuare i tamponi naso-faringei L’Avellino travolge la Casertana: 3-1 il finale Si chiude la controversia giudiziaria tra il Comune di Atripalda e la Ingino Spa dopo che il Tar di Salerno dà ragione all’azienda agroalimentare Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.273. In Campania nuovo record

“Dai vita alla pace”, oltre 400 bambini stamane all’iniziativa dell’Azione Cattolica Ragazzi. FOTO

Pubblicato in data: 1/2/2015 alle ore:17:24 • Categoria: Sociale

Festa della pace 2015 n.1Tanto entusiasmo e partecipazione stamattina all’iniziativa dell’Azione Cattolica Ragazzi “Dai vita alla pace“.

I ragazzi dell’AC della parrocchia di Sant’Ippolisto Martire, accogliendo anche i ragazzi delle parrocchie di Manocalzati, San Potito, Parolise, San Michele di Serino, Cesinali, come tanti coetanei in altre parti d’Italia, in concomitanza della giornata della vita, si sono ritrovati nella Dogana dei Grani di piazza Umberto I per testimoniare a tutti il loro impegno per la Pace. Circa 400 bambini accompagnati dai loro educatori.
Un’occasione per i più piccoli di partecipare ad un evento con gli altri “pezzi” dell’associazione: giovanissimi, giovani e adulti. Tutti insieme tra preghiere, canti e giochi per un progetto che punti a far germogliare la pace.

Festa della pace, matiteIl gadget-simbolo scelto per sostenere concretamente l’iniziativa, è stata una scatola di matite speciali: una volta utilizzate, possono essere piantate e dare vita a germogli di pace. Il ricavato sosterrà l’acquisto di una volanta, macchinario che serve per aspirare l’acqua fino a 60-70 metri sottoterra, in Burkina Faso, stato africano che ha poca acqua a causa delle condizioni atmosferiche.

Festa della pace 2015 n.2La mattinata ha preso il via dalla Chiesa di Sant’Ippolisto, con la celebrazione della messa da parte del parroco Don Enzo De Stefano.  Poi tutti in Dogana.
Come ogni anno il mese della pace, che vede coinvolti tutti gli accierrini d’Italia, ha una iniziativa di solidarietà. L’impegno di quest’anno è costruire un ponte di fraternità oltre il Mediterraneo, per l’acquisto della VOLANTA, un macchinario che pompa l’acqua fino in superficie, fornendo acqua per tutti in Burkina Faso. Acquistando il gadget scelto, una piccola scatola di matite, si  renderà  visibile e concreto il frutto dell’impegno. La curiosità di queste matite è che al termine del loro utilizzo, sono ancora utili per un diverso scopo: piantate in un vaso, curate e coltivate danno vita a nuovi, colorati e gustosi frutti.
Festa della PaceFesta della pace 2015 n.3

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *