alpadesa
  
Flash news:   Condanna della Corte dei Conti per i tre ex dipendenti infedeli del Comune di Atripalda Il Consorzio A5 acquista nove defibrillatori per i servizi per la prima infanzia Laurea in Scienze della Comunicazione, auguri alla dottoressa Francesca Trezza Intervento straordinario al campanile della chiesa di Santa Maria delle Grazie e per infiltrazioni nella chiesa madre Italia Viva: il nuovo partito di Renzi anche ad Atripalda. Si lavora a portare in città l’ex premier con il nuovo anno. Foto “Aquile Randagie”, gli scout che dissero no al fascismo: giovedì confronto ad Atripalda Trasloco volante ad Atripalda, i mobili vengono lanciati direttamente giù dal balcone in via Ferrovia. Foto Incidente ieri tra un’auto e un motorino in via San Lorenzo ad Atripalda: ferito un postino A Parco delle Acacie domenica convegno per dire “No” alla violenza sulle donne “World Philosofy Day 2019“, gli studenti del liceo “De Caprariis” di Atripalda a confronto con il vescovo Aiello. Foto

Blitz al Comune, la Polizia indaga i quattro dipendenti comunali per truffa aggravata in concorso e continuata. FOTO

Pubblicato in data: 12/2/2015 alle ore:18:42 • Categoria: Cronaca, ComuneStampa Articolo

Blitz al Comune, polizia con faldoni3Alle prime ore del mattino personale della Squadra Mobile procedeva ad effettuare una serie di perquisizioni a carico di 4 indagati residenti in Provincia, presunti autori di una serie di condotte illecite perpetrate nel tempo da più di 4 anni.
Tali indagati, dipendenti del Comune di Atripalda, si sono resi autori dei reati di truffa aggravata in concorso e continuata nel tempo a danno dell’ente pubblico comunale.
L’attività investigativa della Squadra Mobile, coordinata dalla Procura della Repubblica di Avellino, si è concentrata tempestivamente sulla documentazione contabile che gli odierni indagati, da circa 5 anni, modificavano, percependo stipendi altisonanti e vantaggi economici.
La condotta si concretizzava nel modificare le buste paga ed i mandati di pagamento, al fine di inviarle alla tesoreria con dati contabili modificati a loro vantaggio e con conseguenziale ritorno economico che si assicuravano ogni mese.
Blitz al Comune, sigilli1Le perquisizioni e l’attività di intelligence della Polizia di Stato hanno portato a cristallizzare le dinamiche criminali adottate dagli indagati che, approfittando della loro posizione funzionale in seno al Comune, riuscivano ad eludere i controlli, percependo ogni mese quasi il doppio dello stipendio.
Nella circostanza, oggi si e proceduto all’acquisizione ed al sequestro di documentazione contabile cartacea ed informatizzata presso il Comune di Atripalda e gli uffici di pertinenza degli indagati.
L’attività sinergica e tempestiva tra Procura della Repubblica e Squadra Mobile ha permesso che tali condotte fraudolente venissero interrotte. Le indagini sono tuttora in corso.

Comunicato Stampa Questura di Avellino

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Blitz al Comune, la Polizia indaga i quattro dipendenti comunali per truffa aggravata in concorso e continuata. FOTO”

  1. ale ha detto:

    Purtroppo non mi meraviglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *