alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.994 con i morti che salgono a 221. In Campania nuovo record Coronavirus, un nuovo caso ad Atripalda e 93 in Irpinia Cinque offerte per la gestione del Farmer Market di Atripalda: l’assessore Musto: “c’è forte interesse” Padre Gerardo Di Paolo è il nuovo Direttore della Biblioteca Statale di Montevergine Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 69 in Irpinia Coronavirus, Idea Atripalda scrive al sindaco per chiedere un punto drive test per effettuare i tamponi naso-faringei L’Avellino travolge la Casertana: 3-1 il finale Si chiude la controversia giudiziaria tra il Comune di Atripalda e la Ingino Spa dopo che il Tar di Salerno dà ragione all’azienda agroalimentare Coronavirus, i nuovi casi in Italia sono 21.273. In Campania nuovo record Coronavirus, aumentano i contagi in Irpinia: 91 i nuovi casi. Ad Atripalda 3 i positivi

Stipulata convenzione per centro raccolta rifiuti in contrada Valleverde, Prezioso: “Tutela ambiente e riduzione di costi e tasse”

Pubblicato in data: 13/2/2015 alle ore:18:21 • Categoria: Comune

rendering centro raccolta“Giovedì presso la sede della Regione Campania, il Comune di Atripalda ha stipulato la convenzione che regolamenta le modalità per la realizzazione del Centro di raccolta di rifiuti – spiega l’assessore all’Ambiente Antonio Prezioso -. Insieme al Sindaco e al geometra Caronia, abbiamo fissato un tassello importantissimo per la nostra comunità e che al suo completamento ci consentirà di rivoluzionare il sistema di raccolta dei rifiuti sul nostro territorio. Grazie alla capacità di accedere di fondi POR-FESR 2007/2013, abbiamo ottenuto un contributo di 171.517,71 euro ai quali il nostro ente dovrà aggiungere solo 41 mila euro. Il centro che verrà realizzato in c.da Valleverde, sarà dotato di tutti i più attuali sistemi di sicurezza e di videosorveglianza, in esso non avverrà alcun tipo di lavorazione dei rifiuti, ma solo la semplice raccolta di carta, vetro, plastica, alluminio, tutti i tipi di rifiuti solidi urbani, inoltre sarà possibile conferire presso tale impianto, rifiuti ingombranti, Raee, olii esausti, batterie. Questi sono tutti sforzi tesi a migliorare l’ambiente nella nostra bella città e a ridurre i costi che annualmente il nostro Comune sostiene per il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, con un unica finalità, quella di ridurre la tassa che grava sugli atripaldesi”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 risposte a “Stipulata convenzione per centro raccolta rifiuti in contrada Valleverde, Prezioso: “Tutela ambiente e riduzione di costi e tasse””

  1. Antonio ha detto:

    Un Centro dove conferire i rifiuti ingombranti!
    Che fine ha fatto?
    Come mai non se ne parla piu’?

  2. Antonio ha detto:

    E’ trascorso un altro anno!
    Che delusione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *