alpadesa
  
Flash news:   Sicurezza edifici ad Alvanite, restano le distanze tra Amministrazione e residenti mentre l’opposizione attacca sui ritardi nei progetti già finanziati. Fotoservizio I residenti di Alvanite si incontrano per discutere sullo stato di fatto delle abitazioni e sul degrado della contrada di Atripalda Non si potrà più sostare di giorno e di notte in piazza Tempio Maggiore  ad Atripalda: firmata l’ordinanza del Comando di Polizia municipale Bertolo è un nuovo giocatore dell’Us Avellino “Guardando dentro e fuori di noi” il calendario testamento di Peppino Pennella La Co.Vi.So.C. sblocca il mercato dell’Avellino Calcio Truffa all’Inps, false assunzioni ed evasione: cinque arresti a Benevento. Indagati anche ad Atripalda Omicidio De Cristoforo, Luigi Viesto condannato a dieci anni di reclusione Inquinamento ad Atripalda, l’attivista del M5s Federico Giliberti chiede centraline fisse per monitorare la qualità dell’aria Dolore e lacrime nel giorno dell’addio al docente, scrittore e poeta Goffredo Napoletano

Livorno-Avellino, Rastelli: “E’ un momento splendido, la squadra ha ritrovato le sue caratteristiche”

Pubblicato in data: 22/2/2015 alle ore:15:51 • Categoria: Avellino CalcioStampa Articolo

rastelliDopo la grande prestazione offerta al “Picchi” di Livorno è raggiante l’allenatore biancoverde Massimo Rastelli per aver ritrovato le prestazioni dei giorni migliori che non si nasconde dopo la quarta vittoria consecutiva: “E’ un momento splendido per risultati e soprattutto per prestazioni, la squadra ha ritrovato quelle che sono le sue caratteristiche: spirito d’umiltà, spirito di sacrificio e all’interno di questa squadra abbiamo dei giocatori di qualità che con una zampata ti possono far vincere le partite”. Ora la squadra biancoverde è attesa sabato dall’incontro non proibitivo contro la Ternana e il tecnico non si fida: “Abbiamo una partita difficile contro la Ternana, squadra che piano piano ha guadagnato punti in classifica e mette in difficoltà qualsiasi squadra. Ieri ha perso immeritatamente e troveremo una squadra con il dente avvelenato che vuole metterci in difficoltà. Noi abbiamo perso punti nelle partite che ci davano vincenti sicuri e dobbiamo far tesoro di questi errori”. Ora c’è da gestire l’entusiasmo in città dopo questo filotto e anche a Livorno c’erano oltre 1200 tifosi a sostenere la squadra:E’ giusto che ci sia questo entusiasmo, i ragazzi lo percepiscono, lo sentono e vogliono regalare in ogni gara grande gioia ai nostri tifosi. Non è+ facile vedere tanti spettatori anche in trasferta con una bellissima coreografia con lo stadio pieno, è stata una grande giornata di sport. Siamo contenti di aver portato i tre punti a casa contro un grande Livorno che ci ha messo in difficoltà, che ha avuto le sue buone occasioni e la buona sorte e le parate di Gomes ci hanno fatto conquistare punti pesantissimi”. 

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *